Colonna al San Gottardo in entrambe le direzioni

Traffico

La fila di automobili in viaggio verso sud aveva già raggiunto i 13 chilometri alle 6.30, ma il picco è atteso per le 18

Colonna al San Gottardo in entrambe le direzioni
Foto Putzu

Colonna al San Gottardo in entrambe le direzioni

Foto Putzu

BERNA (aggiornato alle 13.05) - Dovranno dar prova di grande pazienza i vacanzieri oggi in viaggio verso Sud: questa mattina alle 6.30 davanti al portale nord della galleria del San Gottardo la coda di veicoli ha raggiunto i 13 chilometri tra Erstfeld (UR) e Göschenen (UR). Ciò significa un tempo di attesa di poco più di due ore, secondo il sito web del Touring Club Svizzero (TCS). Il traffico risulta inoltre già congestionato anche alla dogana autostradale di Brogeda.

Come alternativa alla galleria del San Gottardo il TCS raccomanda la strada del passo. La colonna di vetture, secondo il TCS, potrebbe raggiungere una lunghezza massima verso le 18.

Verso nord

Anche fra Quinto e Stalvedro, nel frattempo, sono cominciate a crearsi coda, peggiorate ulteriormente quando, poco prima delle 13, è anche stato chiuso il raccordo di Airolo in entrata verso l’autostrada.

Pericolo animali

Il TCS avverte inoltre che sulla A2, in entrambe le direzioni, nella tratta tra Quinto e la galleria del Piottino c’è il pericolo di incontrare animali sulla carreggiata.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Il castello Visconteo si prepara alla riscossa

    Locarno

    Adesione unanime del Consiglio comunale al credito per il concorso di progettazione che porterà al rilancio – Dai banchi del Legislativo si alza un coro: «Il finanziamento dei futuri lavori dovrà avvenire su scala regionale»

  • 2
  • 3
  • 4

    «Le scuse della SUVA non ci bastano»

    IL CASO AMIANTO

    Primo incontro fra i rappresentanti degli operai delle Officine FFS di Bellinzona e i vertici dell’assicurazione infortuni - I sindacati esigono le liste aggiornate dei collaboratori a rischio e del materiale che potrebbe ancora contenere la pericolosa sostanza

  • 5
  • 1
  • 1