«Con i mezzi pubblici oggi si può fare tutto»

trasporti

La campagna di promozione entra nel vivo con il lancio di una giornaliera gratuita – Moser: «Vogliamo che la popolazione testi l’efficienza della rete dopo il suo potenziamento» – L’apertura della galleria del Ceneri al momento non ha portato all’auspicato aumento dell’utenza

«Con i mezzi pubblici oggi si può fare tutto»
© CdT/Gabriele Putzu

«Con i mezzi pubblici oggi si può fare tutto»

© CdT/Gabriele Putzu

«Avete dubbi? Provate. Per un giorno è gratis». Il succo del discorso è questo, spiega Mirco Moser, capo della Sezione della mobilità del Dipartimento del territorio. La campagna di promozione cantonale del trasporto pubblico in Ticino è entrata nel vivo in queste settimane: «Basta avere più di 16 anni, e chiunque - residente o frontaliere - può richiedere una carta giornaliera gratuita per testare la rete del trasporto pubblico ticinese. Basta compilare un modulo sul sito trasportopubblico.ch e fare la richiesta, scegliendo anche la data».

L’ultima fase

Semplice. «Questa è l’ultima fase di una campagna iniziata la scorsa estate con cui vogliamo fornire ai cittadini la possibilità di toccare con mano l’efficienza del trasporto pubblico, dopo il potenziamento dell’offerta seguito all’apertura...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2
  • 3

    A Lugano l’acqua costerà di più

    Città

    Il Municipio ha deciso di aumentare le tariffe del 20% per «garantire la qualità e consentire l’approvvigionamento» dal 1. gennaio 2022 - Per una famiglia di 4 persone il costo annuo salirà di circa 100 franchi

  • 4
  • 5

    «Addio ignoto, benvenuta concretezza»

    Polo sportivo

    Il dirigente dell’FC Lugano Michele Campana guarda al futuro con rinnovato ottimismo: «La proprietà avrà anche la possibilità di entrare nel dettaglio del progetto; posso infatti immaginare che sarà interessata a rendere l’impianto il più possibile affine e funzionale alle proprie visioni»

  • 1
  • 1