dramma

Accoltellato a morte alle feste di paese a Veniano

Giovane ucciso a colpi di coltello durante una sagra in provincia di Como - Fermato e interrogato un altro ragazzo

Accoltellato a morte alle feste di paese a Veniano

Accoltellato a morte alle feste di paese a Veniano

COMO - Dramma durante una festa di paese a Veniano, a meno di 20km da Como. Un giovane di 25 anni è morto dopo essere stato accoltellato alla schiena. Il ragazzo, di origini olandesi, si trovava alla festa del giugno venianese quando è rimasto coinvolto in una lite, in prossimità del parco comunale. Pochi, finora, i dettagli diffusi dalle forze dell’ordine. Il 25.enne sarebbe stato colpito da un fendente alla schiena. A chiamare i soccorsi dopo l’accoltellamento, verso le 22.20, sarebbe stata una ragazza. Il ferito è subito apparso gravissimo. Trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, il giovane è deceduto poco dopo il suo arrivo in ospedale.

I carabinieri della compagnia di Cantù nel frattempo hanno fermato un ragazzo e lo hanno portato in caserma, nel corso della notte, per un lungo interrogatorio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Confine
  • 1