Capoluogo lariano blindato nel weekend

Coronavirus

Ieri in Prefettura vertice con il sindaco e con i comandanti provinciali delle forze dell’ordine

 Capoluogo lariano blindato nel weekend
Como si appresta a vivere un fine settimana di controlli.

Capoluogo lariano blindato nel weekend

Como si appresta a vivere un fine settimana di controlli.

Le due strade dello shopping da percorrere in un’unica direzione; viale Geno chiuso alle auto domenica pomeriggio; diga foranea e monumento di Libeskind inaccessibili e lungolago contingentato; controlli severi annunciati nei luoghi più noti della movida cittadina. Forte dell’esperienza vissuta nel weekend di San Valentino, quando il centro storico fu preso d’assalto da migliaia di vacanzieri, Como ha scelto di mettere le mani avanti. Nel tentativo di limitare il più possibile tutti i fattori di rischio derivanti dalla massiccia presenza di persone in spazi non adeguati.

Ieri mattina, convocati dal prefetto Andrea Polichetti, il sindaco del capoluogo lariano e i comandanti provinciali delle forze dell’ordine hanno deciso così la stretta che dovrebbe evitare situazioni difficili da gestire...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Confine
  • 1
  • 1