Fontana: «La pandemia ci ha rallentato, ma non bloccato»

lombardia

Le parole del governatore della Lombardia, confrontata nuovamente con l’aumento dei contagi: «C’è voglia di reagire per sconfiggere questo maledetto virus»

Fontana: «La pandemia ci ha rallentato, ma non bloccato»
© EPA/MOURAD BALTI TOUATI

Fontana: «La pandemia ci ha rallentato, ma non bloccato»

© EPA/MOURAD BALTI TOUATI

«La pandemia ha rappresentato una battuta d’arresto nella crescita che la nostra Regione stava portando avanti fino a febbraio. La Lombardia è la più grande regione d’Italia e una delle prime in Europa, è l’unica che può confrontarsi con il mondo intero. Questo pandemia ha rallentato questo suo modo di essere ma sicuramente non l’ha bloccato, non l’ha fiaccato». E’ quanto ha sottolineato il governatore lombardo Attilio Fontana nel suo intervento alla cerimonia annuale della Rosa Camuna, la massima onorificenza riconosciuta dalla Regione.

«Io sono convinto che questa voglia di reazione ci sia - ha aggiunto Fontana - e continuerà ad animarci finché non avremo sconfitto questo maledetto virus».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Confine
  • 1
  • 1