Confine

I vigili fanno le multe e lui taglia loro le gomme

L’autore è un 50.enne della provincia di Varese che la scorsa domenica ha deciso di squarciare i pneumatici della jeep della polizia - Ora rischia fino a quattro anni di carcere

I vigili fanno le multe e lui taglia loro le gomme
Foto d’archivio. (Foto Reguzzi)

I vigili fanno le multe e lui taglia loro le gomme

Foto d’archivio. (Foto Reguzzi)

LEGGIUNO - È successo domenica scorsa, il 7 luglio, a Leggiuno, nel Verbano. A causa di una manifestazione sportiva che si stava tenendo in quella zona del Lago Maggiore, il paese è stato «preso di mira» da un gran numero di turisti e curiosi che, come purtroppo spesso accade, pur di partecipare hanno optato per il parcheggio selvaggio.

Non ci è voluto molto prima che i vigili si mettessero in azione a elargire multe. Mentre lo facevano, un 50.enne della regione ha però deciso di mettere in atto una, diciamo così, vendetta squarciando le gomme proprio jeep di servizio della polizia locale.

Gli agenti non si sono però persi d’animo e, come riporta VareseNews, hanno dato via alle indagini per scoprire chi fosse l’artefice del danneggiamento aggravato e dell’interruzione di un pubblico servizio.

Si tratta di un uomo residente nella provincia di Varese che, dopo essere stato identificato grazie alle immagini registrate dalle telecamere installate sui mezzi di servizio e gli istituti bancari della zona, è stato convocato d’urgenza al comando. Il 50.enne non ha saputo fornire motivazioni plausibili, ha tuttavia ammesso di aver compiuto il gesto: in base al reato imputatogli - di danneggiamento aggravato e interruzione di un pubblico servizio - rischia ora una pena fino a quattro anni di reclusione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Confine
  • 1