Troppo traffico, sospeso il cantiere diurno sull’A9

confine

Autostrade per l’Italia ha deciso di ripristinare la normale circolazione del tratto tra la dogana di Brogeda e Como Centro a partire da questa mattina a fronte soprattutto della giornata infernale di ieri

Troppo traffico, sospeso il cantiere diurno sull’A9
© CdT/Gabriele Putzu

Troppo traffico, sospeso il cantiere diurno sull’A9

© CdT/Gabriele Putzu

(Aggiornato alle 12.54) Stop al cantiere diurno sull’A9 da questa mattina, martedì 3 agosto. È questa la decisione di Autostrade per l’Italia (Aspi) che soprattutto dopo la giornata infernale di ieri con code chilometriche su tutte le strade ha fatto dietrofront congelando la messa in sicurezza delle gallerie Quarcino, Monte Olimpino e San Fermo. Questa operazione aveva infatti obbligato a una deviazione del traffico pesante, il quale ha così mandato in tilt le cittadine di confine. Il tentativo di accelerare gli interventi chiudendo parte dell’A9 anche di giorno ha dunque causato più danni che benefici.

Di qui la decisione nella tarda serata di ieri: «Il programma dei lavori sulle gallerie è stato valutato sulla base delle rilevazioni svolte sulla viabilità urbana nella giornata di oggi (ieri ndr), e programmate proprio per verificare gli effettivi impatti su tali itinerari. Sulla base di tali rilevazioni è emersa la necessità di valutare differenti opzioni di calendarizzazione», ha fatto sapere Aspi in un comunicato. La circolazione sull’A9 rimane a una corsia singola.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Confine
  • 1

    Si prende a coltellate alla dogana di Chiasso

    Confine

    È successo questa sera al confine: l’uomo si è inflitto ferite alle gambe, alle braccia e alla pancia - Avrebbe anche minacciato i finanzieri, è stato portato via in ambulanza

  • 2
  • 3

    Berna non ascolta il Ticino: la spesa in Italia anche senza pass

    SVIZZERA

    Per entrare in Svizzera certificato COVID o doppio tampone, il secondo tra il quarto e il settimo giorno dall’arrivo, e PLF per tutti – Ma il Consiglio federale tiene conto degli stretti rapporti commerciali, sociali e culturali con le regioni di confine – Tamponi a pagamento? Nessun dietrofront, ma forse «eccezioni»

  • 4

    Malpensa allagata: salvate 10 persone rimaste bloccate in auto

    italia

    Il nubifragio di questo pomeriggio ha obbligato lo scalo a una sospensione temporanea dei voli - Per l’evacuazione di altre trenta persone rimaste bloccate dall’acqua nella zona cargo, i vigili del fuoco hanno dovuto utilizzare un gommone - Foto e video

  • 5

    «Siamo la regione più sicura d’Italia: attendiamo con serenità Berna»

    IL CASO

    Pandemia ed eventuale stretta al confine, parla l’assessore della Regione Lombardia Massimo Sertori: «Come tutte le regole hanno degli aspetti positivi e negativi: sarà importante valutare la situazione epidemiologica, ma da noi oltre l’80% della popolazione è vaccinata» - Norman Gobbi: «Come non ricordare la sempre ostica e incerta interpretazione dei decreti ministeriali italiani...»

  • 1
  • 1