Verbano Cusio Ossola, fallisce l'annessione alla Lombardia

L'affluenza alle urne non raggiunge il quorum del 50% - La provincia resta in Piemonte

Verbano Cusio Ossola, fallisce l'annessione alla Lombardia

Verbano Cusio Ossola, fallisce l'annessione alla Lombardia

VERBANIA - Il referendum per l'annessione alla Lombardia del Verbano Cusio Ossola è stato un flop. L'affluenza alle urne non è stata sufficiente: ha votato il 33,2% degli aventi diritto. Il flop si poteva presagire però già nel primo pomeriggio: alle 12 infatti i votanti non raggiungevano il 10%.

È quindi fallito il tentativo di annessione della provincia alla Lombardia: Verbano Cusio Ossola rimarrà piemontese (vedi suggeriti). "La comunità del Vco ha dimostrato saggezza e responsabilità, respingendo una proposta illusoria che avrebbe messo seriamente a rischio le certezze e quindi le prospettive di quella provincia". Queste le parole del presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, una volta reso noto l'esito del referendum.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Confine
  • 1