Copiose nevicate in tutto il cantone

Meteo

Le attese precipitazioni sono iniziate questa mattina verso le 6 - La fase più intensa dovrebbe durare fino in serata - Disagi alla circolazione nel Luganese e sulla linea TILO

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto CdT

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto CdT

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto CdT

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto CdT

Copiose nevicate in tutto il cantone
Foto Gabriele Putzu

Copiose nevicate in tutto il cantone

Foto Gabriele Putzu

LUGANO - Le attese precipitazioni nevose sono arrivate in Ticino sino in pianura questo venerdì mattina. I fiocchi di neve hanno atteso fino alle 6 circa per iniziare a cadere copiosi fino a bassa quota. La neve ha iniziato ad «attaccare» sulle strade verso le 7 creando gli inevitabili disagi alla circolazione. Di seguito tutti gli aggiornamenti.

Le strade chiuse
Rescue Media stamane segnalava disagi in Val Colla con alcuni torpedoni in difficoltà e un primo incidente a Paradiso in via alla Squacia. Dal canto suo, il TCS, alle 11 di questa mattina segnala strade chiuse in Via Civra e Via Ceresio a Collina d’Oro, e disagi al traffico sull’A2.

Disagi alla linea TILO
A causa delle nevicate il gestore della rete ferroviaria italiana RFI ha deciso di sopprimere i seguenti collegamenti TILO S50 da Varese: 09.36, 10.36, 11.36. Per lo stesso motivo i collegamenti da Mendrisio delle 09.03, 10.03 e 11.03 terminano la propria corsa a Stabio.

Il peggio deve ancora venire...
Come previsto da MeteoSvizzera, però, la fase più intensa del fenomeno meteorologico dovrebbe iniziare verso le 9 e durare fino in serata, portando in pianura sino a 15-30 centimetri di neve. Ricordiamo che su tutto il cantone e nel sud dei Grigioni MeteoSvizzera indica attualmente un grado di pericolo 3.

Inviateci le vostre fotografie
Almeno per gli amanti della neve, però, dopo un inverno piuttosto anomalo, oggi il Ticino dovrebbe finalmente imbiancarsi da nord a sud. Non esitate a inviarci le vostre fotografie all’indirizzo: [email protected]

VIDEO - La situazione nel Luganese (Putzu).

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2

    Due scrigni dalle sonorità degne di una sala per concerti

    Acustica

    Le chiese del Papio e di San Francesco non hanno nulla da invidiare agli spazi concepiti ad hoc per la musica – Uno dei migliori solisti al mondo entusiasta delle risonanze asconesi – A Locarno ottimi risultati con gli interventi di tre anni fa

  • 3

    «Per dar voce ai cittadini abbiamo le associazioni di quartiere»

    Bellinzona

    Il Municipio ritiene di non approfondire per il momento lo strumento del «bilancio partecipativo» suggerito da una mozione: si punta a consolidare le entità già costituite negli ex Comuni dopo l’aggregazione - Ne mancano ancora quattro: a breve verrà comunicata la possibilità di candidarsi per gli over 18 residenti

  • 4

    Ricorso ritirato, Novazzano presto al voto

    Referendum

    Il reclamo contro il credito per progettare tre palazzine per anziani autosufficienti è stato revocato - Era l’ultimo ostacolo che ritardava la chiamata alle urne della popolazione dopo la raccolta firme andata a buon segno

  • 5

    Salario minimo e CCL, un groviglio politico

    Il caso

    A una settimana dalla polemica che ha visto al centro l’organizzazione TiSin, sul tavolo ci sono già tre iniziative che mirano a «correggere il tiro» - Ma trovare una maggioranza in Parlamento non sarà facile - Ecco le posizioni dei partiti, tra scetticismo e necessità di trovare una soluzione in tempi rapidi

  • 1
  • 1