Coronavirus, ora si valuta la comunicazione

Ticino

Online un sondaggio per esprimere la propria opinione sull’operato delle autorità cantonali durante l’emergenza sanitaria, per far sapere come e quanto ci si è informati e che misure di sicurezza si ritengono più efficaci

 Coronavirus, ora si valuta la comunicazione
©Shutterstock

Coronavirus, ora si valuta la comunicazione

©Shutterstock

Al fine di valutare come è stata percepita la comunicazione effettuata dalle autorità cantonali nel contesto dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta (SMCC) fa sapere che è stato dato avvio a un sondaggio online.

Rivolto a tutta la popolazione e disponibile all’indirizzo www.ti.ch/sondaggio, il questionario tocca tematiche quali la qualità delle informazioni e dei messaggi, l’organizzazione delle conferenze stampa, i canali informativi maggiormente utilizzati, la hotline cantonale, le campagne di sensibilizzazione.

La compilazione del questionario, comunica lo SMCC, è possibile fino al 25 giugno 2020, richiede circa 10 minuti e può essere effettuata anche da smartphone.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Ritorno al futuro per i castelli: la storia incontra la tecnologia

    RICORRENZA UNESCO

    Il sindaco di Bellinzona Mario Branda svela alcuni dei contenuti del progetto di valorizzazione della fortezza medievale - Verrà meglio messa in risalto la murata, parchi gioco tematici per i bambini, allestimenti moderni: «Abbiamo un patrimonio unico nel suo genere in tutto l’arco alpino»

  • 2

    Dalle condanne alle indennità per la sommossa all’USI

    Lugano

    La Corte d’Appello annulla a causa di irregolarità procedurali la sentenza nei confronti di cinque persone - È il terzo procedimento legato ai fatti del 31 gennaio 2012: finora c’è stata solo una condanna a una pena pecuniaria sospesa

  • 3

    Un prezioso gioiello verde nascosto nel cuore di Ascona

    Collegio Papio

    Pronto per essere restaurato e riqualificato il giardino dell’istituto, unico parco borromaico del cantone – Di quasi 2 milioni di franchi l’investimento previsto per l’intervento, dopo il quale l’area sarà aperta anche al pubblico

  • 4

    Ecco come Mendrisio fa sentire meno soli gli anziani

    Da 30 anni

    Celebra tre decenni di esistenza un progetto che ancora oggi è «unico in Ticino» - Si chiama Servizio Anziani Soli e si prefigge di mantenere contatti con gli ultrasettantenni che vivono in solitudine, grazie a visite mensili da parte di un agente - Con il virus richieste aumentate del 23%

  • 5

    Sotto l’albero a Chiasso la Madonna con bambino

    Natale

    Inaugurata al m.a.x. museo l’Esposizione dell’Avvento con il capolavoro del maestro fiammingo Rubens - L’iniziativa nasce dalla collaborazione con Swiss Logistics Center, azienda che custodisce opere d’arte

  • 1
  • 1