Verso il 7 aprile

Cosa ti regalo per un voto

La campagna in vista delle elezioni è lanciata - Candidati, mandateci i vostri gadget!

Cosa ti regalo per un voto
La corsa per Palazzo delle Orsoline è lanciata. (Foto Archivio CdT)

Cosa ti regalo per un voto

La corsa per Palazzo delle Orsoline è lanciata. (Foto Archivio CdT)

In Ticino imperversa la campagna elettorale e tra i 698 candidati in corsa per Palazzo delle Orsoline c’è chi ha deciso di usare la fantasia. Come? Con i gadget naturalmente. Sì perché in questi due mesi che ci separano dall’appuntamento con le urne la parola d’ordine per i candidati è una sola: farsi notare. Per farlo, c’è quindi chi punta tutto su una vera e propria maratona di aperitivi in grado di mettere sotto pressione fegato e agenda. Ma anche chi sceglie le più tradizionali penne o spillette o chi, ancora, ha deciso di prendere gli elettori per la gola tra cioccolatini, vasetti di miele e delizie varie. Insomma l’obiettivo è stupire e, chiaramente, far circolare il più possibile il nome del candidato. Con la speranza che l’elettore se ne ricordi al momento di mettere la crocetta sulla scheda di voto.

E se per il momento il Ticino è ancora lontano dalle campagne «all’americana» dove si arriva a vendere la carta igienica con il volto dell’avversario, anche alle nostre latitudini non mancano i gadget curiosi. Oggetti questi che, dal più bello al più kitsch, dal più costoso al più economico, non saranno indispensabili per la vittoria, ma aiutano sicuramente a dare colore - e sapore - alla campagna elettorale.

Lanciata la volata, il nostro invito ai candidati è il seguente: dal cappottino per il cane ai tappetini per l’auto, mandateci i vostri gadget a cantone@cdt.ch. Le idee più originali troveranno spazio sulle pagine del Corriere del Ticino e sul sito www.cdt.ch.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2
  • 3
    TICINO

    Qui, dove anche le vie son calde

    Giro semiserio fra le strade dei Comuni ticinesi con dei nomi che rendono ancora più calda... la canicola che già non fa respirare - Dalle Fornaci di Lumino e Riva San Vitale all’Inferno di Gordola passando per il Sole di Savosa e il Vecchio forno di Solduno

  • 4
    Clima

    Caldo e ozono, un anno eccezionale?

    Temperature in rialzo in Ticino, ma per far scattare il limite degli 80 chilometri in autostrada è ancora presto - Ivan Maffioli: «A fine giugno non ci aspettavamo di dover introdurre questa misura»

  • 5
    BELLINZONA

    L’eritreo resta dietro le sbarre

    Donna caduta dal balcone: il giudice dei provvedimenti coercitivi ha respinto l’istanza di scarcerazione avanzata dalla difesa - Il regime di espiazione anticipata della pena è stato prorogato per altri 3 mesi

  • 1