L’intervista

«Criminalità globale ma a chilometro zero»

Per il neopensionato capo della Polizia giudiziaria ticinese Flavio Varini i reati informatici sono oggi la più grande sfida

«Criminalità globale ma a chilometro zero»
(Foto Zocchetti)

«Criminalità globale ma a chilometro zero»

(Foto Zocchetti)

«La pensione? Ho tanti progetti nella mente e ora ho il tempo per realizzarli, considerato che vorrei raggiungere almeno i 150 anni». Ride soddisfatto il tenente colonnello Flavio Varini, alle dipendenze della Polizia cantonale dal 1987, dopo una decennale esperienza lavorativa nel settore privato quale ingegnere elettronico. Diversi i ruoli ricoperti in seno al Corpo fino al 2001,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1