«Erogati 1.450 crediti per quasi 200 milioni di franchi»

L’intervista

Il presidente della direzione generale di BancaStato Fabrizio Cieslakiewicz fa il punto e lancia la campagna «Vivi il tuo Ticino»

«Erogati 1.450 crediti per quasi 200 milioni di franchi»
Il presidente della direzione generale di BancaStato Fabrizio Cieslakiewicz.

«Erogati 1.450 crediti per quasi 200 milioni di franchi»

Il presidente della direzione generale di BancaStato Fabrizio Cieslakiewicz.

Fabrizio Cieslakiewicz questo momento di difficoltà qual è il ruolo della Banca dello Stato?

«Lo scopo di BancaStato è di sostenere l’economia cantonale. Si tratta del mandato pubblico. La banca è nata più di cento anni fa con questo scopo ed è proprio nei momenti difficili che esso riacquista tutto il suo significato. BancaStato è quindi chiamata ad agire concretamente per contribuire al rilancio dell’economia cantonale duramente colpita dall’urgenza COVID-19».

La «banca dei ticinesi» nell’ambito del piano COVID-19 ha già erogato parecchi milioni di franchi. Le richieste in questi giorni sono ancora importanti?

«Abbiamo erogato quasi 1.450 crediti COVID-19 per circa 200 milioni di franchi. Dopo una forte richiesta iniziale, che ci ha imposto un duro lavoro per far fronte con rapidità alla situazione,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1