Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

piano di emergenza

Dopo il segnale d’allarme tutti i presenti hanno abbandonato lo stabile in meno di 7 minuti - LE FOTO

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Evacuato il centro Tenero per un’esercitazione

Ore 9.10, questa mattina. Al centro Tenero scatta l’allarme: è necessario evacuare. E tutto si è svolto nel migliore dei modi, come da programma. Da programma, sì, perché quella andata in scena questa mattina nel centro commerciale è stata un’esercitazione, voluta per verificare il piano di emergenza del centro. L’esercitazione è stata organizzata dal Servizio di sicurezza dello stabilimento e vi hanno partecipato anche la Polizia intercomunale del Piano i Pompieri di Tenero-Contra e il SALVA di Locarno. L’abbandono totale dell’edificio è stato eseguito in poco meno di 7 minuti.

Lo scopo di questa esercitazione, fa sapere la gestione del centro, è stato quello di verificare il piano di emergenza così come il comportamento dei collaboratori e dei clienti in una situazione di allarme. Nel caso in cui si presenti una tale situazione, tutti i visitatori e i collaboratori dovranno lasciare l’edificio rapidamente e ordinatamente. I collaboratori dovranno dirigersi al punto di ritrovo.

Nel complesso l’esercitazione collettiva è stata valutata positivamente. L’evacuazione, infatti, si è svolta come da programma e i clienti non si sono mai trovati in pericolo.

Grazie alle esercitazioni di evacuazione svolte periodicamente, i collaboratori del Centro Tenero stanno acquisendo sicurezza nell’affrontare tali situazioni. La Direzione del Centro Commerciale di Tenero si scusa con i clienti per eventuali disagi provocati e confida nel fatto che essi comprendano che le esercitazioni sono fondamentali per eseguire correttamente un’evacuazione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1