Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi

Formazione professionali

La cerimonia si è svolta lunedì al Palazzo dei congressi di Lugano

 Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi
Foto Chiara Zocchetti

Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi

Foto Chiara Zocchetti

Al Palazzo dei congressi di Lugano si è svolta lunedì la cerimonia di premiazione delle migliori persone in formazione nel settore area alimentazione e servizi per l’anno scolastico 2018-2019. Ossia per le professioni di cuoco, impiegato di ristorazione, impiegato d’albergo, cuoco in dietetica, impiegato di gastronomia standardizzata, addetto di cucina, addetto di ristorazione, addetto d’albergo, macellaio-salumiere, tecnico alimentarista, panettiere, pasticcere, confettiere, impiegato d’economia domestica e addetto d’economia domestica, tutti coniugati anche al femminile, logicamente.

Ritratto di famiglia per i diplomati festeggiati lunedì al Palazzo dei congressi. (Foto Moleti)
Ritratto di famiglia per i diplomati festeggiati lunedì al Palazzo dei congressi. (Foto Moleti)

La cerimonia ha riunito 183 allievi che hanno ricevuto un diploma e 36 che sono stati premiati per aver ottenuto i risultati migliori. Quest’anno, per la seconda volta, la stesso ha visto presenti tutte le associazioni coinvolte nell’insegnamento nell’area alimentazione e servizi del Centro Professionale Trevano; in particolare l’Associazione Economia Domestica Ticino, l’Associazione Mastri Macellai Salumieri, GastroTicino, Hotel & Gastro formazione, Hotel & Gastro Union, hotelleriesuisse e Società mastri panettieri pasticceri confettieri.

Alla cerimonia sono intervenuti con un breve discorso il Consigliere di Stato Manuele Bertoli e i rappresentanti delle associazioni presenti; importante la presenza degli sponsor e dei sostenitori che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento. Moderatore è stato Alessandro Veletta che ha condotto in maniera brillante l’intera manifestazione. Dopo la cerimonia è stato offerto un aperitivo a tutti i presenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1