Formazione professionali

Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi

La cerimonia si è svolta lunedì al Palazzo dei congressi di Lugano

 Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi
Foto Chiara Zocchetti

Festeggiati i diplomati nell’area di alimentazione e servizi

Foto Chiara Zocchetti

Al Palazzo dei congressi di Lugano si è svolta lunedì la cerimonia di premiazione delle migliori persone in formazione nel settore area alimentazione e servizi per l’anno scolastico 2018-2019. Ossia per le professioni di cuoco, impiegato di ristorazione, impiegato d’albergo, cuoco in dietetica, impiegato di gastronomia standardizzata, addetto di cucina, addetto di ristorazione, addetto d’albergo, macellaio-salumiere, tecnico alimentarista, panettiere, pasticcere, confettiere, impiegato d’economia domestica e addetto d’economia domestica, tutti coniugati anche al femminile, logicamente.

Ritratto di famiglia per i diplomati festeggiati lunedì al Palazzo dei congressi. (Foto Moleti)
Ritratto di famiglia per i diplomati festeggiati lunedì al Palazzo dei congressi. (Foto Moleti)

La cerimonia ha riunito 183 allievi che hanno ricevuto un diploma e 36 che sono stati premiati per aver ottenuto i risultati migliori. Quest’anno, per la seconda volta, la stesso ha visto presenti tutte le associazioni coinvolte nell’insegnamento nell’area alimentazione e servizi del Centro Professionale Trevano; in particolare l’Associazione Economia Domestica Ticino, l’Associazione Mastri Macellai Salumieri, GastroTicino, Hotel & Gastro formazione, Hotel & Gastro Union, hotelleriesuisse e Società mastri panettieri pasticceri confettieri.

Alla cerimonia sono intervenuti con un breve discorso il Consigliere di Stato Manuele Bertoli e i rappresentanti delle associazioni presenti; importante la presenza degli sponsor e dei sostenitori che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento. Moderatore è stato Alessandro Veletta che ha condotto in maniera brillante l’intera manifestazione. Dopo la cerimonia è stato offerto un aperitivo a tutti i presenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1
    Biasca

    Scontro tra due auto sulla A2

    Incidente della circolazione sull’autostrada in direzione di Airolo - Ferite non gravi per le persone coinvolte - LE FOTO E IL VIDEO

  • 2
  • 3
    Astano

    «Un 130% che sa di punizione»

    Il Cantone aumenta il moltiplicatore del 20% e i cittadini chiedono le dimissioni immediate del Municipio - «Il nostro Comune è discriminato ulteriormente nei confronti degli altri ticinesi»

  • 4
    Visionary Day

    «Sul 5G contano i fatti»

    Intervista al direttore dell’Ufficio federale delle comunicazioni Philipp Metzer – I giovani e le sfide della digitalizzazione: occorre essere sempre aggiornati e non dare nulla per scontato o acquisito

  • 5
    PIANIFICAZIONE

    Castione, l’ultimo tassello per le scuole

    Il Comune intende acquistare l’unico fondo privato all’interno del perimetro del futuro comparto scolastico da 25 milioni - «Se non lo rileviamo noi finirà nelle mani di imprenditori che edificheranno appartamenti»

  • 1