Territorio

«Forse è tempo di abbattere il lupo»

Alla luce degli ultimi attacchi sul Piano di Magadino il deputato di MontagnaViva Germano Mattei sollecita il Governo sulla gestione del grande predatore

«Forse è tempo di abbattere il lupo»

«Forse è tempo di abbattere il lupo»

BELLINZONA - «Considerata la vicinanza alla zona urbana, densamente abitata, delle ultime predazioni (Cugnasco, Gordola, Avegno) non ritiene il Consiglio di Stato che sia giunto il momento di chiedere l’apertura dell’abbattimento del lupo?». È quanto chiede il deputato di MontagnaViva Germano Mattei, in un’interpellanza appena inoltrata al Governo e sottoscritta anche da Raffaele De Rosa (PPD), Giorgio Galusero (PLR) e Paolo Pagnamenta (PLR). Nel dettaglio l’atto parlamentare pone l’accento sul ruolo del Gruppo di lavoro grandi predatori, istituito dall’Esecutivo nel 2016 ma – segnala Mattei – «nel frattempo convocato solo due volte». Il deputato ricorda però che «in questi ultimi mesi vi sono stati diversi eventi rilevanti che riguardano l’espansione del lupo». Situazione, questa, che stando a Mattei non è stata affrontata «di petto» dal Governo. «Tutta la problematica - scrive - e la sua evoluzione avrebbe dovuto essere tema urgente di discussione e di confronto in seno al Gruppo di lavoro grandi predatori. Inspiegabilmente si costata che il presidente designato non ha ritenuto sin qui di convocare il gruppo di lavoro. In pratica da oltre un anno e mezzo, pur in piena emergenza evolutiva della problematica, il grande di lavoro non è mai stato convocato». Anche da qui il quesito posto al Governo: «L’Esecutivo ritiene superflua e non determinante la collaborazione del gruppo di lavoro nella gestione della problematica?». Tornando alla possibile apertura dell’abbattimento del lupo Mattei per contro conclude: «Richiamare il non raggiunto limite delle 25 predazioni, come è stato fatto, sembra una perfetta tirata in giro e ad ogni modo una mancata assunzione di responsabilità a fronte i pericoli latenti per la popolazione»:

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1