«Il nostro gioco di squadra contro il coronavirus»

Il video

Aperti oggi i due nuovi minicentri per la campagna ticinese di vaccinazione, siamo andati a vedere come stanno andando le cose

«Il nostro gioco di squadra contro il coronavirus»

«Il nostro gioco di squadra contro il coronavirus»

Dopo il centro di vaccinazione a Rivera, attivo dallo scorso 12 gennaio, sono entrati in funzione oggi anche quelli di Ascona e Tesserete, che accoglieranno le persone over 80 che hanno preso appuntamento presso il numero verde cantonale (0800 128 128). Appuntamenti che sono già tutti esauriti e, grazie all’apertura di questi checkpoint, il potenziale di vaccinazione nel Cantone viene triplicato: si passa da 200 a oltre 600 vaccinazione al giorno.

Aumenta quindi il lavoro anche delle forze attive per assistere le persone da vaccinare: il Comandante della Protezione Civile Locarno e Vallemaggia Lorenzo Manfredi racconta il gioco di squadra necessario per affrontare queste sfide.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Coronavirus
  • 2 Mattia Sacchi
  • 3 Vaccino in Ticino
Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1