In aumento i reati commessi dai minorenni

giustizia

Nel 2020 sono stati 1.057 i procedimento penali aperti: in particolare sono cresciuti i reati contro l’integrità personale con 113 condanne

In aumento i reati commessi dai minorenni
© CdT/Archivio

In aumento i reati commessi dai minorenni

© CdT/Archivio

Nel corso del 2020 i procedimenti penali aperti nei confronti di minori sono aumentati. A confermarlo alla RSI è il magistrato dei minorenni Reto Medici. A fronte di una media decennale di 985 casi, lo scorso anno sono invece stati 1.057. Ad essere cresciuti sono in particolare i reati contro l’integrità personale, con 113 condanne. Si tratta di un numero stabile rispetto all’anno precedente ma raddoppiato nel confronto con la media decennale. Seppur diminuiti rispetto al 2019, attestandosi a 46 casi, i reati sessuali sono in crescita da dieci anni. Restano stabili le condanne per delitti legati all’onore e alla libertà personale, quelli contro il patrimonio, i furti e i danneggiamenti. In aumento, invece, le infrazioni alla legge sulla circolazione stradale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    La zona industriale ha spiccato il volo

    IL CASO

    Carasso, in un decennio si sono insediate sei ditte - Si sono appena conclusi i lavori di ampliamento del capannone di un’azienda farmaceutica che ha investito una ventina di milioni di franchi creando 30 posti di lavoro - Intanto il 22 aprile è in programma l’assemblea del Patriziato

  • 2
  • 3
  • 4

    Morbio Superiore sarà un «villaggio modello»

    VALLE DI MUGGIO

    La frazione del Comune di Breggia, come Monte, è al centro di un progetto che mira a trasformarla in un paese a misura di anziano e all’insegna dell’intergenerazionalità

  • 5
  • 1
  • 1