Società

L’assistenza rallenta ancora il passo

Nel primo mese dell’anno i beneficiari del sostegno sociale erano 7.974, in calo dell’1,6% rispetto al 2018 - Casartelli: «I dati confermano il raggiungimento di una certa stabilità»

L’assistenza rallenta ancora il passo
(Foto Reguzzi)

L’assistenza rallenta ancora il passo

(Foto Reguzzi)

BELLINZONA - In gennaio l’assistenza scala ancora la marcia, almeno se confrontiamo il dato del primo mese dell’anno con quello dello stesso periodo ma del 2018. I beneficiari del sostegno sociale sono calati di 132 unità (-1,6%) sul confronto annuale. Rispetto a dicembre il dato è rimasto stabile, replicando la stessa cifra dell’ultimo mese del 2018. «I dati registrati negli ultimi...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
    BELLINZONA

    Eritrea morta: a processo dall’11 settembre

    Durerà tre giorni il dibattimento di fronte alla Corte delle Assise criminali a carico del 37.enne accusato di assassinio per aver spinto dal balcone la compagna il 3 luglio 2017 - Lui però respinge ogni addebito e sostiene la tesi del suicidio

  • 2
    Banda della coca

    Altri tre in aula, ma i capi sono uccel di bosco

    Approda nuovamente in tribunale la maxi inchiesta sullo spaccio di cocaina nel Luganese e nel Mendrisiotto, ma i presunti vertici del sodalizio sono ancora liberi (anche se uno era stato arrestato)

  • 3
  • 4
    PROCESSO

    Pena rivista per il poliziotto manesco

    La giudice Giovanna Roggero-Will ha deciso per una pena pecuniaria pari a 270 aliquote dato che l’uomo era incensurato - L’agente prese a calci una persona durante un fermo

  • 5
    PROCESSO

    Quel pugno e il movente misterioso

    Dibattimento bis di fronte alla Corte di appello per due fratelli condannati nell’aprile 2018 a pena sospesa per aver picchiato un trentenne in una discoteca del Bellinzonese - Gli imputati negano di aver sferrato un cazzotto alla vittima

  • 1