L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

premio

Il tema cardine di questa edizione speciale sono le 7 virtù umane - La giuria verrà chiamata a valutare i manager, che oltre ad essersi distinti nel creare valore economico nella regione, sono riusciti a dimostrare particolari doti umane - La cerimonia si terrà il 24 marzo

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

L’Executive Award 2020/21 promuove il Ticino per manager, imprenditori e aziende

Presentata la terza edizione dell’Executive Award 2020/21, A Special Edition. Il CEO di Garbo Management SA, Rossella Gargano ha svelato le novità della prossima edizione, ribattezzata una Edizione Speciale in virtù delle vicissitudini legate al Covid-19.

«Quando nel 2010 sono arrivata in Ticino, dopo alcuni anni ho fondato la Garbo Management e, per far conoscere la mia professione, il marketing, ho iniziato a creare eventi che in alcuni casi si sono trasformati in progetti per Lugano, il Ticino e la Svizzera».

Così Rossella Gargano spiega l’esordio della sua società di marketing, comunicazione e pubbliche relazioni, la Garbo Management SA, che vanta una clientela internazionale. Tra le varie «visioni» è nato l’Executive Award, un evento che permette di generare network sempre nuovo con un target specifico, quello dei C-suite manager, gli executive.

Potenziare le relazioni, condividere esperienze e soprattutto premiare le persone sono i principali obiettivi dell’evento. Tutto questo, continua la Gargano, «affinché i vincitori dell’award possano essere da esempio nel promuovere il Ticino come meta florida per manager, imprenditori e aziende».

Il tema cardine di questa edizione speciale, a supporto della scelta dei vincitori del premio, sono le 7 virtù umane: Prudenza, Giustizia, Fortezza, Temperanza, Fede, Speranza, Carità. La Cerimonia degli Award si terrà il 24 marzo 2021, COVID-19 permettendo, e i vincitori saranno 7. La giuria verrà chiamata a valutare i manager, i quali, oltre ad essersi distinti nel creare valore economico in Ticino, sono riusciti a dimostrare particolari doti umane.

Per esempio, verranno premiate storie in cui sono state messe al primo posto le persone e la loro dignità all’interno di una azienda, salvaguardando posti di lavoro, oppure vincerà quella persona che ha voluto ridistribuire attività mirate alla salute, oppure colui/colei che ha ripensato all’uso di asset aziendali a favore delle problematiche generate dal Covid-19.

Tra i membri della giuria spiccano Guido De Carli (managing director di ARU), Carlo Giardinetti (dean della Franklin University, advisor per Deloitte e per la Harvard University) e Sara Rosso Cipolini (Presidente di Planhotel Hospitality Group). I giudici hanno già iniziato a selezionare questi «humans» e rispondono all’indirizzo e-mail jury@theexecutiveaward.com.

Alcune novità

Quest’anno, inoltre, sono state annunciate due novità: L’Executive Award Alunni e l’Executive Program. Il primo è un comitato costituito dai vincitori del premio delle edizioni passate, i quali da quest’anno verranno chiamati ad esprimere una nomination in base ai criteri sottoposti dalla giuria. L’Executive Program, invece, è un calendario di avvenimenti fisici, digitali e mediatici che daranno ulteriore valore all’evento e soprattutto ai premi, descrivendo le caratteristiche del candidato ideale, le relative capacità manageriali e ogni virtù come risorsa sottostante alla nomina dei premiati.

L’evento gode del Patrocinio della Città di Lugano. In conclusione, dice la Gargano, «è fondamentale credere e investire nel nostro territorio dal momento che, oggi più che mai, c’è l’esigenza di rafforzare gli equilibri che sono alla base del nostro tessuto socioeconomico».

«Il Ticino», continua il CEO della Garbo «ha un potenziale enorme ed è necessario promuoverlo affinché diventi un luogo influente nel mondo del business odierno».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1