La città Ticino in cerca di abitanti

Il punto

Ivano D’Andrea, membro di Coscienza Svizzera e CEO del Gruppo Multi, interviene sul tema del calo demografico, un problema che definisce «ormai endemico», aggiungendo: «Difficilmente riusciremo a invertire la tendenza senza lungimiranti misure politiche»

 La città Ticino in cerca di abitanti
©CdT/Chiara Zocchetti

La città Ticino in cerca di abitanti

©CdT/Chiara Zocchetti

Manca poco più di una settimana al completamento di AlpTransit che regalerà finalmente ai ticinesi un’opera storica che avvicinerà, in questa ultima fase, le principali città del nostro cantone. Un’infrastruttura che cambierà profondamente le nostre abitudini; i tempi di trasporto ridotti razionalizzeranno gli spostamenti e avvicineranno le nostre bellissime regioni. È arrivata la Città Ticino. Tutte le nostre città si sono preparate e stanno pianificando il loro futuro più interconnesso. Molti i progetti che ci proiettano in questo futuro a partire dalle Officine di Bellinzona, sino al nuovo comparto di Cornaredo, passando da molti altri progetti tutti meritevoli di attenzione. Ma il quadro economico generale del nostro cantone in questo momento, dobbiamo ammetterlo, non è dei migliori e...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    Livelli, dopo la delusione si pensa alle urne

    Scuola

    All’indomani della bocciatura in Parlamento, la VPOD ha pronta un’iniziativa popolare per abolire i corsi A e B - Il testo sarà discusso lunedì sera durante una riunione - Anche il PS proporrà una consultazione interna

  • 2

    La cassa nera dei doganieri

    Giustizia militare

    Iniziato il processo a carico dell’ex comandante delle Guardie di confine Mauro Antonini e dell’ex capo dello Stato maggiore - Sono accusati di aver creato e alimentato per circa settemila franchi sull’arco di un decennio un fondo a disposizione del comando all’insaputa di Berna

  • 3
  • 4
  • 5

    Marco Noi lascia il Legislativo

    ISTITUZIONI

    Bellinzona, il consigliere comunale del gruppo Verdi-FA-MPS-POP si è dimesso per «ragioni d’ordine personale» - La prima subentrante è Lorenza Giorla

  • 1
  • 1