Le tendenze sono chiare: è una strana seconda ondata

L’analisi

Le curve di oggi sono differenti rispetto a quelle della primavera - Cerchiamo di capire perché

Le tendenze sono chiare: è una strana seconda ondata
©EPA

Le tendenze sono chiare: è una strana seconda ondata

©EPA

Fino a qualche settimana fa, alcuni commentatori si esprimevano più o meno nei termini seguenti: i contagi in crescita non hanno nulla a che vedere con quelli di primavera; sono più numerosi solo perché si fanno più test. Come guida per l’azione contano solo i ricoveri in ospedale e i decessi. Osservando il grafico qui riprodotto per il Ticino (e i dati che lo sottendono) tentiamo di fare un po’ di chiarezza. Esso presenta per ogni domenica le medie giornaliere per settimana dei nuovi contagi (rosso), dei nuovi ricoveri (verde), dei nuovi decessi (giallo).

La qualità dei dati

Siamo costretti però a una fastidiosa parentesi sulla qualità dei dati reperibili, da fine febbraio ad oggi, nel sito del Medico cantonale. Sono incompleti: mancano i tamponi effettuati, e i ricoveri giornalieri ci sono...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1