logo

Caduta fatale nel Gambarogno per un ciclista

Un 64.enne domiciliato nel canton Lucerna è precipitato in un dirupo con la sua mountain bike in zona Monti di Vira

 
Immagine d'archivio
 
14
settembre
2018
21:01
Red. Online

VIRA GAMBAROGNO - Venerdì pomeriggio verso le 15.30 nel Gambarogno è avvenuto un infortunio con esito letale. Un ciclista svizzero 64.enne domiciliato nel canton Lucerna, a bordo della sua mountain bike, mentre stava percorrendo un sentiero in zona Monti di Vira di Sopra, è precipitato in un dirupo.

L'uomo - precisa la Polizia cantonale in una nota - faceva parte di un gruppo di sette persone che stavano effettuando un'escursione in bicicletta. Il 64.enne era il primo del gruppo ed era distaccato dagli altri e, quando è precipitato, in un primo momento i compagni non si sono accorti. Solo in seguito, non vedendolo nelle vicinanze, sono ritornati sul sentiero scoprendo il corpo esanime del compagno in un dirupo, un centinaio di metri più in basso. 

Sul posto per i soccorsi oltre alla Polizia cantonale anche un equipaggio della Rega.

Edizione del 23 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top