A Locarno, una passeggiata più confortevole

Mobilità lenta

Diversi interventi di ammodernamento in vista per il passaggio di via San Jorio – Un restyling da 410.000 franchi che prevede migliorie sul fronte dell’illuminazione, dell’arredo e non solo

A Locarno, una passeggiata più confortevole
Ecco come si presenterà la passeggiata dopo gli interventi. © Comune di Locarno

A Locarno, una passeggiata più confortevole

Ecco come si presenterà la passeggiata dopo gli interventi. © Comune di Locarno

A Locarno, una passeggiata più confortevole
La situazione lo scorso inverno. © Comune di Locarno

A Locarno, una passeggiata più confortevole

La situazione lo scorso inverno. © Comune di Locarno

A Locarno, una passeggiata più confortevole
Il progetto prevede anche il rifacimento dei graffiti lungo la parete che porta alla passerella sulla A13, realizzati oltre 10 anni or sono e in parte rovinati. © Comune di Locarno

A Locarno, una passeggiata più confortevole

Il progetto prevede anche il rifacimento dei graffiti lungo la parete che porta alla passerella sulla A13, realizzati oltre 10 anni or sono e in parte rovinati. © Comune di Locarno

La passeggiata di via San Jorio a Locarno non è solo un’area di passaggio (tra l’autosilo di piazza Castello e la passerella sull’A13) e di sosta interessante per un quartiere a vocazione residenziale. È anche un percorso di collegamento tra la zona della Morettina e il centro storico. Dunque, uno spazio pubblico che ha il vantaggio di trovarsi in una zona tranquilla, con una prospettiva particolare sulla città. Uno spazio che «attualmente si presenta con diverse inefficienze funzionali» e che, quindi, va ammodernato e sistemato, al fine di «garantire una maggiore fruizione». Allo scopo il Municipio di Locarno ha sottoposto al Consiglio comunale una serie di interventi, per una spesa totale di 410.000 franchi. Interventi che, come sottolineato nel messaggio municipale, sono contemplati nel più ampio progetto «Spazi pubblici a misura di anziano» approvato lunedì. Nello specifico, s’intende rinnovare le strutture illuminotecniche (strizzando l’occhio al risparmio energetico), rifare la pavimentazione, predisporre la videosorveglianza e migliorare l’arredo di tutta la passeggiata (con 11 panchine a seduta doppia, nuovi cestini, la sostituzione e la messa a dimora di alcune piante e aiuole, nonché il rifacimento dei graffiti sulla parete che porta alla passerella sulla A13). L’intenzione del Municipio è di avviare i lavori, «non appena cresciuta in giudicato la decisione di approvazione del credito». Gli interventi dovrebbero durare due mesi.

Una nuova strada di servizio a Solduno
Al vaglio del Consiglio comunale vi è anche un progetto per la realizzazione di una strada di servizio lungo il Sentiero alle traverse di Solduno. Una richiesta espressa dagli abitanti della zona e accolta dal Municipio, che per eseguire l’opera chiede un credito di 342.000 franchi, precisando che il nuovo accesso veicolare permetterà, tra le altre cose, ai servizi d’intervento un più rapido passaggio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1