A Locarno va in scena la discordia

L'Associazione amici del Teatro di nuovo in campo dopo che il Municipio non ha accolto l'invito a considerare un bene da tutelare la sede della sala cittadina

A Locarno va in scena la discordia
L'edificio originario del Teatro di Locarno è stato progettato nel 1902 dall'architetto Ferdinando Bernasconi.

A Locarno va in scena la discordia

L'edificio originario del Teatro di Locarno è stato progettato nel 1902 dall'architetto Ferdinando Bernasconi.

LOCARNO - Nello scorso gennaio si erano fatti avanti con il Municipio e ora tornano alla carica, dopo che l'Esecutivo non ha accolto il loro appello. Gli Amici del Teatro di Locarno chiedono infatti che la sede della sala cittadina venga tutelata come bene di carattere locale. Il Municipio, nel suo messaggio sul tema, ha preferito non introdurre tale vincolo, ma l'ultima parola spetta al Consiglio comunale, al quale si è ora rivolta direttamente l'associazione. Riferendo della osservazioni inviate a tutti i membri del Legislativo, il Corriere del Ticino ha anche sentito il parere del vice sindaco, Paolo Caroni, e di Aldo Merlini, presidente della Kursaal SA, proprietaria dell'edificio, che oltre al teatro ospita anche il casinò.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2
  • 3
    Locarnese

    Il Pardo miagola, ma i turisti non mancano

    Alberghi pieni al 90-95% durante la scorsa settimana, malgrado l’edizione ridotta del Film Festival – Il vicepresidente di Hotelleriesuisse Max Perucchi: «Non riusciremo a recuperare la Pasqua, ma sta andando meglio del previsto»

  • 4
    Politica

    È morto Oviedo Marzorini

    L’avvocato ed ex primo cittadino del Cantone si è spento all’improvviso a causa di un malore

  • 5
    Locarno

    Dubbi su tre antenne di telefonia

    Diversi consiglieri comunali interrogano il Municipio circa la domanda di costruzione inoltrata da Swisscom per la sostituzione di tre impianti: «Documentazione poco chiara, implicano il passaggio al 5G?»

  • 1