Ajla Del Ponte corre veloce con le FART

Locarnese e valli

Inaugurata la collaborazione tra l’atleta ticinese di punta e la Centovallina per un’immagine da veicolare sia a livello nazionale che internazionale

Ajla Del Ponte corre veloce con le FART
Ajla Del Ponte «sfida» simbolicamente il treno della Centovallina. © Fart

Ajla Del Ponte corre veloce con le FART

Ajla Del Ponte «sfida» simbolicamente il treno della Centovallina. © Fart

Ajla Del Ponte e FART uniscono le forze per superare i confini nazionali e continentali. L’atleta ticinese da questo mese di novembre può infatti contare su un nuovo partner, le Ferrovie Autolinee Regionali Ticinesi (FART), in una staffetta ideata per promuovere ulteriormente le Centovalli e la sua storica ferrovia. L’attenzione sarà posta in particolare sulla tratta Vigezzina-Centovalli, apprezzata a livello internazionale tanto da essere inserita da Lonely Planet tra le ferrovie più belle al mondo. Ajla Del Ponte, grazie agli strabilianti risultati ottenuti in pista, che le sono valsi anche la recente nomina ad atleta svizzera dell’anno, e alla sua crescente fama al di fuori dei confini nazionali, porterà quindi con sé anche un po’ delle sue amate Centovalli. Per Ajla questo partenariato ha soprattutto un valore affettivo: «Sono molto orgogliosa di poter contribuire a portare l’immagine delle Centovalli nel mondo. Sono molto legata alla mia regione e alla Centovallina, che mi accompagna sempre nei miei viaggi di studio verso Losanna». Un binomio quindi presente da tempo, da quando infatti la 24enne ha intrapreso gli studi a Losanna, i viaggi sui treni della ferrovia Vigezzina-Centovalli sono entrati a far parte della sua routine: Ajla ogni settimana, a bordo del treno, studia, si rilassa e riordina le idee in vista dei suoi impegni scolastici e sportivi. Un legame dettato dalle necessità dell’atleta ma sfociato nel piacere di viaggiare lungo una tratta bella in ogni stagione.

Il primo risultato tangibile di questo connubio è la pubblicazione del nuovo sito www.ajladelponte.ch, sviluppato dall’ufficio marketing delle FART per offrire un contributo concreto alla carriera della talentuosa atleta. D’altra parte il 2021 per la nuova “testimonial” promette di essere carico di grandi appuntamenti: «Sarà senza dubbio un anno importante nella carriera di Ajla, e noi siamo pronti a spalleggiarla nel migliore dei modi», afferma in un comunicato Claudio Blotti, direttore di FART SA. Aggiungendo che «pandemia permettendo, la prossima stagione sono previsti grandi impegni, con l’apice dei Giochi Olimpici a Tokyo, avvenimenti che rappresenteranno una grande occasione per noi di farci conoscere al grande pubblico, grazie ad un partenariato fortemente incentrato sui social media e su altre collaborazioni mediatiche».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1