Al Liceo di Locarno 128 maturati

En plein di attestati di fine formazione all'istituto cantonale - Nell'ambito della cerimonia di consegna dei diplomi, attribuiti diversi riconoscimenti per i migliori risultati conseguiti

Al Liceo di Locarno 128 maturati
Il direttore Fulvio Cavallini insieme ai maturati premiati

Al Liceo di Locarno 128 maturati

Il direttore Fulvio Cavallini insieme ai maturati premiati

LOCARNO - Al Liceo cantonale di Locarno en plein di attestati di maturità: in 128 si sono presentati agli esami finali e in 128 sono stati promossi. La cerimonia di consegna dei diplomi si è tenuta sabato 23 giugno al PalExpo, alla presenza, tra gli altri, dei rappresentanti delle autorità comunali, del corpo docente e dei genitori.

Prima della lista complessiva dei maturati, segnaliamo i vincitori dei tradizionali riconoscimenti attribuiti.

A mettere a segno la migliore maturità in assoluto è stato Jacopo Graldi, con la media del 5,89 e il 6 nell'opzione specifica (OS) fisica e applicazioni della matematica. A lui è andato il premio dello Studio d'ingegneria Anastasi per il promovimento dello studio delle scienze tecniche a livello accademico.I riconoscimenti alle migliori maturità sono andati a Donato Filippi (OS economia e diritto), media 5,57, premio Banca Raiffeisen della Vallemaggia; Mattia Balestra (OS biologia e chimica, media 5,54), premio Lions Club; Anna Sprute (OS lingue antiche: greco, media 5,54), premio in memoria di padre Giovanni Pozzi; Francesco Pedrazzini (OS inglese, media 5,5), premio Anglo Swiss Club. Riconoscimento al miglior talento nelle lettere spagnole a Valentina Treves (media 5,46), premio Amigos de la lengua española. Per avere conseguito la migliore maturità bilingue italiano-tedesco Alexander Perozzi (media 5,64, OS fisica e applicazioni della matematica) è stato insignito del premio che la Città di Locarno ha istituito in memoria del professor Thomas Ron. Per la migliore combinazione di punteggi tra le note di matematica e dell'OS all'interno dei curricoli di lingue moderne Francesco Pedrazzini (nota 6 in matematica) ha ricevuto il premio Daniela&Lucio Mazzi. A Valentina Martinoli (OS latino, media 5,21) e ad Andrea Perugini (OS greco, media 5,14) è andato, invece, il premio Fernando Zappa dell'Associazione italiana di cultura classica. Ad Andrea Perugini è stato consegnato anche il premio dell'Ambasciata di Francia per la migliore nota (6) di maturità in francese. Il Consolato di Germania ha attribuito un riconoscimento ad Anna Sprute, Valentina Treves, Emily Mango, Mario Gutschmidt e a Carolin Kral per avere conseguito le migliori note (6) di maturità in tedesco. Infine, il premio della Fondazione «Gio e Fiorella Jelmini» per la distinzione nell'opzione complementare sport è andato a Carolin Kral (nota 6).

Ecco, a seguire, la lista degli studenti (in ordine alfabetico) che hanno conseguito l'attestato di maturità:

Enea Agosta, Sami Enea Al Shweiki, Miriam Allisiardi, Céline Ambrosini, Simone Ambrosini, Nikola Angelov, Etienne Bacciarini, Melanie Badasci, Naike Badasci, Mattia Balestra, Davide Barberi, Priscilla Bärtschi, Amin Benhamza, Karim Benhamza, Lien Beroggi, Alba Beusch, Selina Bianda, Leonardo Biasca-Caroni, Deborah Bravo, Gaia Brovelli, Giulia Brusa, Johis Ariadna Bucardo-Chavez, Giovanni Calligher, Julie Caloz, Martina Canonica, Nora Caprari, Danila Michaela Mattea Cavalli, Giona Chiappella, Iana Cistova, Alessio Cordivani, Marco De Liso, Saowalak De Rossi, Giulia Degiorgi, Dennis Den Elzen, Gabriele Donati, Doriano Drzajic, Nevio Facchini, Enea Fadini, Donato Filippi, Ivan Fioroni, Silvia Foiada, Andorra Garobbio, Micol Genazzi, Julia Gianora, Alessia Giaquinto, Mattia Giovanelli, Sebastiano Giovanettina, Nicola Glutz, Jacopo Graldi, Mario Gutschmidt, Phil Hoseneder, Joël Invernizzi, Sarah Ion, Martina Jelic, Johannes Kanalga, Nathalie Kirchlechner, Carolin Sophia Kral, Tecla Lafranca, Anastasia Lanini, Dana Lazzaro, Romy Gea Leemann, Sharon Leu, Alessia Liner, Vanna Lorenzini, Manuel Losa, Mattia Losa, Eleonora Maestranzi, Iman Nahima Maffioli, Giuseppe Maggisan, Elisa Mai, Emily Mango, Noemi Margiotta, Giorgia Marinelli, Igor Martinelli, Valentina Martinoli, Alessio Matrone, Simone Mazzei, Enea Moledo, Alessandra Molinari, Gioele Molinari, Justin Moltrasio, Manuel Morena, Simone Morniroli, Mayra Alejandra Mosquera Cortes, Agnese Nicoli, Susanna Nodiroli, Emma Ossola, Francesco Pedrazzini, Noè Pellanda, Alexander Perozzi, Andrea Luca Perugini, Valentina Petrovic, Mattia Pitozzi, Sibille Planzi, Soraya Pouilly, Victoria Rakotomalala, Ellis Rianda, Sabrina Ribeiro Marques, Gilia Dora Rizzi, Niccolò Romanin, Sofia Rondi, Sofia Rossi, Katia Saliba, Elisa Salmina, Niccolò Salmina, Jamal Salvi, Renzo Sartori, Melissa Schnarwiler, Tim Sieg, Lara Silke Balerna, Alessio Simonini, Alessia Soldati, Rachele Spinedi, Anna Sprute, Lisa Starnini, Elisa Stefanini, Sofia Stoira, Saverio Stoll, Monika Svrtinova, Raffaela Tajana, Kieron Tella, Céline Thiébaud, Ileana Tomamichel, Valentina Treves, Alex Verdone, Oliver Vosti, Syria Yacoub e Anthea Zobrist.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Il caso

    Golf, dei reclami «temerari»

    Il botta e risposta tra il club patriziale di Ascona e l’associazione nazionale rivela l’incomprensione che sta alla base del «blitz» di Polizia nelle due strutture del Locarnese - Già a inizio mese si ventilava l’idea di non rispettare quanto indicato da Swiss Golf

  • 2
    Locarno

    Banca, commercio e benzina: l’evoluzione di piazza Muraccio

    Novità in vista per il centralissimo comparto cittadino: Raiffeisen amplierà la propria sede occupando gli spazi dell’ex Cartoleria Mazzoni – In fase preliminare un progetto sulla stessa proprietà per una nuova palazzina dove si insedierebbe un negozio Coop Pronto con stazione di servizio

  • 3
  • 4
  • 5
    Losone

    Si rallenta e si blocca per una mobilità a misura d’uomo

    Il Consiglio comunale approva la chiusura al traffico di via Cesura che aveva diviso la Commissione opere pubbliche – L’operazione permetterà di creare una fascia fruibile e sicura fra l’attuale residenza per anziani e il futuro Centro polivalente – Sì anche alle Zone 30 nei quattro nuclei storici

  • 1