Arriva il codice etico delle FART

L'azienda di trasporti pubblici presenta la guida alla quale il personale deve ispirarsi durante lo svolgimento delle proprie mansioni

Arriva il codice etico delle FART

Arriva il codice etico delle FART

LOCARNO - Le FART hanno sviluppato e introdotto il proprio codice etico di condotta: una guida alla quale il personale deve ispirarsi durante lo svolgimento delle proprie mansioni quotidiane. L'azienda di trasporti pubblici, con la consulenza della SUPSI, già un anno fa - lo aveva anticipato il CdT - stava lavorando e affinando tale "strumento". Il codice etico è frutto di un lavoro di squadra, svolto appunto con la consulenza della SUPSI, ed ha coinvolto la direzione, il personale e la commissione del personale. "Grazie a questo approccio di ampia condivisione e riflessione congiunta - sottolinea l'azienda in una nota -, è stato possibile approfondire e analizzare le tematiche più importanti, identificare i valori etici fondamentali e individuare le buone pratiche necessarie per promuovere e garantire un buon clima di lavoro e il rispetto dei valori etici fondamentali per la soddisfazione della clientela e la salvaguardia dell'immagine aziendale". Il direttore delle FART Claudio Blotti ha spiegato che: "La soddisfazione della nostra clientela è un obiettivo prioritario e siamo consapevoli di avere ancora margini di miglioramento", aggiungendo che: "L'introduzione del Codice etico di condotta è quindi un primo passo concreto per promuovere un incremento costante della qualità del servizio erogato". La Carta dei valori, su cui si fonda il codice etico, può essere scaricata dal sito www.centovalli.ch e pone l'accento in particolare su sicurezza, puntualità, cordialità, pulizia e modernità. "Valori che - puntualizzano le FART -,  con l'introduzione del codice etico, saranno radicati nella cultura aziendale".

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Locarno

    Il Libro d’oro s’arricchisce di due firme

    Il volume dedicato alle personalità in visita sulle sponde del Verbano firmato dalla presidente del Consiglio nazionale Marina Carobbio Guscetti e dal CEO de La Mobiliare Markus Hongler - LE FOTO

  • 2
  • 3
    Politica

    Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza

    I cinque partiti presenti in Consiglio comunale valutano l’operato dell’Esecutivo a pochi mesi dalle elezioni 2020 – Giudizi molto differenti fra loro: per il PLR il bilancio è buono mentre dal PS arriva una sonora bocciatura

  • 4
    Operazione congiunta

    Barca ripescata dalle acque del Lago Maggiore

    Affondata di fronte al lungolago di Minusio, l’imbarcazione è stata recuperata dagli addetti ai lavori di un cantiere nautico con il supporto dei Pompieri di Locarno – Ecco come hanno fatto - GUARDA FOTO E VIDEO

  • 5
    Locarno

    LaRotonda fa quadrare il cerchio

    Non mancano le critiche, ma la nuova veste del villaggio festivaliero raccoglie consensi tra il pubblico presente – Gli organizzatori: «Siamo soddisfatti, l’affluenza è in linea con gli scorsi anni e il bilancio è positivo»

  • 1