Muralto

Ciclista 70.enne in gravi condizioni

L’uomo è caduto poco dopo le 13.30 mentre pedalava in via San Gottardo a Muralto

Ciclista 70.enne in gravi condizioni
Foto Zocchetti

Ciclista 70.enne in gravi condizioni

Foto Zocchetti

MURALTO - Poco dopo le 13.30 di oggi, a Muralto, un 70.enne ciclista svizzero domiciliato nel canton Grigioni ha perso il controllo mentre circolava in via San Gottardo. A renderlo noto è la Polizia cantonale che ipotizza un malore alla base dell’incidente che l’ha fatto cadere a terra.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del Salva che, dopo avergli prestato le prime cure, lo hanno trasportato in ambulanza all’ospedale. Il 70.enne versa in gravi condizioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Locarno

    LaRotonda fa quadrare il cerchio

    Non mancano le critiche, ma la nuova veste del villaggio festivaliero raccoglie consensi tra il pubblico presente – Gli organizzatori: «Siamo soddisfatti, l’affluenza è in linea con gli scorsi anni e il bilancio è positivo»

  • 2
    La storia

    Una vita spericolata fra politica e rock

    Alain Scherrer, sindaco di Locarno, mette da parte la cravatta e racconta come è nata la sua passione per la musica – «Cantare nella Vasco Jam mi ha insegnato ad ascoltare gli altri e a lavorare in Municipio cercando sempre l’armonia»

  • 3
    LOCARNO

    Al via il cantiere per la passerella ciclopedonale

    Inizieranno lunedì 19 agosto i lavori per realizzare l’opera nella zona a valle del ponte A13 sulla Maggia: gli interventi dureranno quasi un anno - Il sindaco Alain Scherrer: «Dal 2020 la Città sarà più raggiungibile»

  • 4
    incidente

    Bagnante salvato da una passante a Minusio

    Provvidenziale l’intervento di una donna francese che fa parte della troupe di un film in concorso a Locarno - Il 32.enne cinese era in acqua di fronte all’osteria La Riva quando si è sentito male

  • 5
    Gambarogno

    Volano gli stracci tra Cleto Ferrari e Municipio

    L’oggetto della discordia, questa volta, il lido di Gerra e i dubbi sollevati in due interpellanze – L’Esecutivo: «Subdolo e inappropriato» – Il consigliere comunale: «Tentativo di screditarmi»

  • 1