Donna morta in hotel a Muralto: rinviato a giudizio il compagno

Il caso

Il Ministero pubblico comunica che sono giunti a conclusione gli accertamenti penali: per il cittadino tedesco residente nel canton Zurigo le ipotesi di reato sono quelle di assassinio, omicidio intenzionale, subordinatamente omicidio colposo, appropriazione indebita, truffa, ottenimento illecito di prestazioni di un’assicurazione sociale o dell’aiuto sociale, falsità in documenti e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti

Donna morta in hotel a Muralto: rinviato a giudizio il compagno
© KEYSTONE/Samuel Golay

Donna morta in hotel a Muralto: rinviato a giudizio il compagno

© KEYSTONE/Samuel Golay

In relazione al rinvenimento del corpo senza vita di una 22enne cittadina inglese a Muralto, il Ministero pubblico comunica che sono giunti a conclusione gli accertamenti penali. La Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis ha in particolare rinviato a giudizio, dinanzi alla Corte delle assise Criminali, un 30enne cittadino germanico residente nel canton Zurigo, fermato il 09 aprile 2019 da agenti della Polizia cantonale. Le principali ipotesi di reato sono quelle di assassinio, omicidio intenzionale, subordinatamente omicidio colposo, appropriazione indebita, truffa, ottenimento illecito di prestazioni di un’assicurazione sociale o dell’aiuto sociale, falsità in documenti, contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Fumata nera e altra proroga sul lago

    Verbano

    Ancora nessun accordo sulla futura gestione del bacino svizzero fra le società svizzera e italiana di navigazione: si continuerà a discutere fino a fine marzo e il servizio sarà comunque garantito secondo gli attuali parametri

  • 2

    Golf, dei reclami «temerari»

    Il caso

    Il botta e risposta tra il club patriziale di Ascona e l’associazione nazionale rivela l’incomprensione che sta alla base del «blitz» di Polizia nelle due strutture del Locarnese - Già a inizio mese si ventilava l’idea di non rispettare quanto indicato da Swiss Golf

  • 3

    Banca, commercio e benzina: l’evoluzione di piazza Muraccio

    Locarno

    Novità in vista per il centralissimo comparto cittadino: Raiffeisen amplierà la propria sede occupando gli spazi dell’ex Cartoleria Mazzoni – In fase preliminare un progetto sulla stessa proprietà per una nuova palazzina dove si insedierebbe un negozio Coop Pronto con stazione di servizio

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1