Ecco la squadra del PLR di Ascona

Elezioni

Il sindaco Luca Pissoglio si ripresenta con i municipali uscenti Michela Ris e Stefano Steiger

Ecco la squadra del PLR di Ascona
Il sindaco Luca Pissoglio. © CdT/Archivio

Ecco la squadra del PLR di Ascona

Il sindaco Luca Pissoglio. © CdT/Archivio

Ecco la squadra del PLR di Ascona
Michela Ris. © CdT/Archivio

Ecco la squadra del PLR di Ascona

Michela Ris. © CdT/Archivio

Ecco la squadra del PLR di Ascona
Stefano Steiger. © CdT/Archivio

Ecco la squadra del PLR di Ascona

Stefano Steiger. © CdT/Archivio

I tre municipali uscenti del PLR di Ascona – ovvero il sindaco Luca Pissoglio con Michela Ris e Stefano Steiger – saranno della partita anche alle prossime elezioni comunali del 5 aprile. Nessuna sorpresa, dunque, in casa liberale radicale, la cui assemblea ha approvato per acclamazione i nominativi delle liste per l’Esecutivo e per il Consiglio comunale.

Il bilancio del quadriennio
Prima di approvare i nomi dei candidati, durante l’assemblea diretta dal presidente distrettuale Luca Renzetti, sono stati proprio il sindaco, i municipali uscenti e il capo gruppo in Consiglio comunale a tracciare il bilancio del quadriennio. «Quattro anni di realizzazioni, di investimenti e di traguardi raggiunti con grande impegno e soddisfazione per garantire ai cittadini una Ascona di qualità», si sottolinea in una nota stampa.

La squadra liberale radicale
Ecco dunque i candidati. Per il Municipio, come detto, confermati gli uscenti: il sindaco Luca Pissoglio (Dicasteri amministrazione, coordinamento regionale, edilizia pubblica, educazione, squadra comunale), la municipale Michela Ris (Dicasteri finanze e cultura) e il municipale Stefano Steiger (Dicasteri amministrazione aziende, contenzioso e turismo). Assieme a loro saranno in lizza Giselda Saletti-Antognini, Luca Albrecht, Ryan Andreotti e Matteo Rampazzi. «Una lista di persone rappresentative che, per esperienza e sensibilità, sono pronte a garantire al Borgo la loro passione per la cosa pubblica con professionalità e serietà», conclude la nota. Mentre la lista per il Legislativo sarà composizione con uscenti e volti nuovi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1