Ferite gravi per un operaio caduto da 3 metri di altezza

vallemaggia

Infortunio sul lavoro a Cevio - L’uomo stava assicurando dei tubi in pvc sul cassone di un camion - È stato elitrasportato in ospedale dalla Rega

Ferite gravi per un operaio caduto da 3 metri di altezza
©CdT/Archivio

Ferite gravi per un operaio caduto da 3 metri di altezza

©CdT/Archivio

Infortunio sul lavoro in Vallemaggia poco prima delle 12 a Cevio in via Gerascia. L’incidente, spiega la Polizia cantonale in una nota, è avvenuto nel magazzino di una ditta. Un 51enne autista italiano della provincia del Verbano-Cusio-Ossola stava assicurando con delle cinghie alcuni tubi in pvc sul cassone di un camion. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è caduto a terra da un'altezza di circa 3 metri. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del Salva e della Rega, che dopo avere prestato le prime cure all'uomo, lo hanno trasportato in elicottero all'ospedale. Stando a una prima valutazione medica il 51enne ha riportato serie ferite

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2

    Strade chiuse a Losone per lavori

    pavimentazione

    La tratta tra l’incrocio con Vicolo Canaa e l’incrocio con “Vicolo” Bruglio sarà completamente sbarrata al traffico dal 24 febbraio al 10 aprile

  • 3

    L’unione di sette campanili per rilanciare la Verzasca

    Elezioni

    Il prossimo 5 aprile nascerà il nuovo Comune con tre liste in corsa per Municipio e Consiglio comunale – Nel mirino le vie tracciate dal programma di sviluppo per risollevare un territorio che lotta contro lo spopolamento

  • 4

    «Rinasca il gruppo contro il disagio giovanile»

    Locarno

    Mozione del PPD per riattivare un organismo costituito nel 2005 anche in seguito a diversi atti di violenza – Fra i risultati ottenuti, la creazione del centro per ragazzi fra i 12 e i 18 anni e l’assunzione dell’operatore sociale

  • 5

    «Una zona 30 in via Vallemaggia»

    Locarno

    Con una mozione quattro consiglieri comunali chiedono di introdurre la misura di moderazione del traffico sul tratto dell’arteria che da Città Vecchia arriva a Solduno

  • 1
  • 1