Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Sinistro

L’incidente è avvenuto a Magadino: la donna al volante avrebbe riportato ferite non gravi - FOTO e VIDEO

 Finisce contro un muro con l’auto elettrica
©Rescue Media

Finisce contro un muro con l’auto elettrica

©Rescue Media

 Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Finisce contro un muro con l’auto elettrica

 Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Finisce contro un muro con l’auto elettrica

 Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Finisce contro un muro con l’auto elettrica

 Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Finisce contro un muro con l’auto elettrica

Una donna è rimasta coinvolta in un incidente stradale, questa mattina intorno alle 8, a Magadino, in via Orgnana. Stando alle prime informazioni raccolte da Rescue Media, la donna circolava a bordo di un veicolo elettrico in direzione di Orgnana quando, nell'affrontare una curva, ha perso il controllo del veicolo ed è andata a sbattere contro un muro. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del SALVA e gli agenti della polizia. La conducente avrebbe fortunatamente riportato ferite apparentemente non gravi. La strada è rimasta chiusa per circa un'ora per agevolare i soccorsi ed il recupero del mezzo.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Per Collegio Papio un annuario più fresco

    Ascona

    Il rinnovato «Virtutis Palaestra» racconta l’attività alle scuole medie e al Liceo, con un nuovo look condito da fotografie a colori – Tutti gli studenti che hanno ottenuto la maturità federale

  • 2
  • 3

    «Aiutiamo il settore della ristorazione»

    Pandemia

    La presidente del gruppo SosteniAMO Gordola, Laura Lonni, chiede al Municipio di sostenere bar e ristoranti, quando potranno riaprire, distribuendo ai residenti buoni per la consumazione

  • 4

    Assemblea virtuale per il PLR

    Locarno

    Durante la riunione, che si terrà su Zoom, saranno presentati i candidati alle elezioni comunali di aprile, nonché il programma della prossima legislatura

  • 5

    Una sfida straordinaria per i militi in arancione

    Locarno e Vallemaggia

    L’attività del 2021 della Protezione civile ancora fortemente contraddistinta dall’impegno sul fronte pandemico – Senza dimenticare i normali corsi e la formazione, perché gli eventi naturali non si fermano di fronte al virus

  • 1
  • 1