Fuori il traffico da Città Vecchia!

Socialisti e Verdi di Locarno lanciano una petizione per chiedere la pedonalizzazione del centro storico e la valorizzazione del quartiere

Fuori il traffico da Città Vecchia!
In Città Vecchia non è sempre facile la convivenza fra il traffico di transito e i fruitori del nucleo storico locarnese.

Fuori il traffico da Città Vecchia!

In Città Vecchia non è sempre facile la convivenza fra il traffico di transito e i fruitori del nucleo storico locarnese.

LOCARNO - Da vent'anni se ne parla ormai a scadenze regolari. Ma il massimo che si è riusciti ad ottenere finora è stata l'introduzione della Zona incontro, con la precedenza ai pedoni e il limite di velocità a 20 chilometri orari. Ora però socialisti e Verdi di Locarno partono all'arrembaggio e chiedono la pedonalizzazione completa della Città Vecchia. Anzi, vanno oltre e lanciano una petizione a favore della chiusura al traffico. L'operazione, appena varata e alla quale è possibile aderire senza restrizioni di domicilio o di età, è volta alla riqualifica di un quartiere dove la presenza del traffico veicolare parassitario genera spesso conflitti con la qualità di vita e i molti fruitori del compao. Da qui la proposta di concedere l'accesso solo a residenti, commercianti e fornitori. Un discorso che si lega a filo doppio anche al previsto autosilo interrato che la Città vorrebbe realizzare sotto il Parco Balli.  

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2
    giumaglio

    Stop alla festa ma ancora nessun arresto

    Dopo il pestaggio di sabato gli organizzatori del carnevale estivo ne hanno deciso la sospensione almeno per un po’ - Intanto prosegue l’inchiesta, che non ha ancora individuato i presunti colpevoli della violenza - In queste ore interrogatori a tappeto

  • 3
    Carnevale estivo

    Migliorano le condizioni del giovane picchiato a Giumaglio

    Il 17.enne dovrebbe lasciare a breve il reparto di cure intensive - Intanto continuano a rincorrersi gli interrogativi sulla dinamica dei fatti e sulle responsabilità dei presunti colpevoli - Sul posto, sottolineano gli organizzatori, erano presenti fra le 450 e le 500 persone

  • 4
    VIOLENZA A GIUMAGLIO

    Gli organizzatori: «Per ora non parliamo»

    Pestaggio al carnevale estivo, il Gruppo giovani al momento mantiene il silenzio stampa in merito al grave episodio - Bocche cucite anche da parte dell’agenzia privata di sicurezza: «Richiami domani»

  • 5
    GIUMAGLIO

    Botte al carnevale estivo: è in cure intense

    Un 17.enne del Locarnese è stato picchiato con violenza da dei giovani ieri sera in occasione della manifestazione svoltasi in Valle Maggia - Il racconto dei genitori che hanno sporto denuncia penale

  • 1