Gli crolla un muro addosso: gravi ferite per un 52.enne

locarnese

L’uomo stava effettuando il taglio di alcune piante nei pressi di un muro in pietra a Vergeletto, in Valle Onsernone, quando è avvenuto il crollo - Subito trasportato in ospedale, la sua vita non sarebbe in pericolo

Gli crolla un muro addosso: gravi ferite per un 52.enne
© CdT/Archivio

Gli crolla un muro addosso: gravi ferite per un 52.enne

© CdT/Archivio

Grave infortunio nel Locarnese, dove un 52.enne svizzero è stato travolto dal crollo di un muro in pietra alto circa tre metri e mezzo, lo segnala la Polizia cantonale.

A Vergeletto, in Valle Onsernone, l’uomo stava effettuando il taglio di alcune piante, quando, per cause ancora da stabilire, il muro vicino è caduto, travolgendo l’uomo. Rimangono ancora da stabilire le cause del crollo.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Rega, che dopo aver prestato le prime cure all’uomo, lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale. Stando a una prima valutazione medica, il 52.enne ha riportato ferite gravi, ma la sua vita non è in pericolo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1