I Comuni sostengono EspoVerbano.ch

Locarnese

Diversi Municipi hanno deciso di sostenere con 500 franchi le ditte che parteciperanno alla mostra-mercato prevista al Palexpo durante il mese di novembre

I Comuni sostengono EspoVerbano.ch
EspoVerbano.ch vuole ripartire per lasciarsi alla spalle il brutto periodo della pademia. © Garbani

I Comuni sostengono EspoVerbano.ch

EspoVerbano.ch vuole ripartire per lasciarsi alla spalle il brutto periodo della pademia. © Garbani

I Comuni del Locarnese in campo per dare un futuro a EspoVerbano.ch. Diversi Esecutivi hanno infatti deciso di sostenere con 500 franchi le ditte domiciliate nel loro comprensorio che intendono partecipare alla mostra-mercato prevista al Palexpo Locarno (ex FEVI) a novembre. Si tratta dei Municipi di Locarno, Muralto, Orselina, Terre di Pedemonte, Brissago, Gambarogno, Losone, Maggia, Cugnasco-Gerra, Avegno-Gordevio e Brione s/Minusio. Quanto a Minusio, contribuirà tramite l’Associazione commercianti che ha sede in Comune, cui devolve un sussidio ricorrente, mentre alcuni dei Municipi citati riconosceranno un sostegno alle prime 6 o 10 ditte che decideranno di iscriversi.

Volontà di ripartire
Il preambolo finanziario introduce la ferma volontà degli organizzatori, Marco Garbani-Nerini in testa, di tornare a proporre l’iniziativa dopo l’anno di stop forzato osservato nel 2020 a causa della pandemia. Questo, anche grazie agli aiuti federali agli eventi promessi dal Governo di Berna. «EspoVerbano.ch è da sempre una vetrina per le aziende», ricorda Garbani-Nerini. «Quest’anno, con la pandemia ancora irrisolta, vuole a maggior ragione essere una vetrina per il rilancio. Tutti abbiamo sofferto di isolamento, di mancanza di contatti umani e una parte del commercio si è spostato online. Ritrovare il faccia a faccia e il confronto è il modo migliore per lasciarsi alle spalle questo periodo buio sia dal profilo sociale, sia da quello commerciale».
Le iscrizioni si possono effettuare sul sito www.espoverbano.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1