Il bike sharing s’espande

Cugnasco-Gerra

Nuova postazione con biciclette tradizionali ed elettriche ad Agarone – Per gli abitanti del Comune possibilità di provare gratuitamente il servizio

Il bike sharing s’espande
La nuova postazione di Agarone.

Il bike sharing s’espande

La nuova postazione di Agarone.

Il bike sharing s’espande

Il bike sharing s’espande

CUGNASCO-GERRA – La rete di bike sharing tra Locarno e Bellinzona s’espande. All’inizio del mese, infatti, il Comune di Cugnasco-Gerra ha ampliato la sua offerta, mettendo in servizio una nuova postazione per gli utenti del quartiere collinare di Agarone. Il Municipio, inoltre, ha concesso la possibilità per tutti i cittadini di testare gratuitamente il sistema. «Sono dati confortanti che lasciano presagire un buon apprezzamento del servizio da parte della popolazione quelli rilasciati a un anno dall’introduzione a livello regionale del servizio di bike sharing del Locarnese, ora esteso anche al distretto di Bellinzona», si legge in una nota. «Dati positivi che lasciano però intendere che c’è ancora un buon margine di aumento delle fruizioni e degli abbonati». Ad Agarone, spiega l’Esecutivo, la postazione accoglie sia biciclette tradizionali, sia elettriche, nell’intento, appunto, di avvicinare un’ulteriore fascia della popolazione. E sempre a questo scopo è stata introdotto la possibilità di provare il sistema, ritirando in Cancelleria una tessera giornaliera gratuita. Cancelleria, alla quale ci si può rivolgere per sottoscrivere l’abbonamento, beneficiando di condizioni vantaggiose grazie agli incentivi comunali e regionali.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1