Il fascino della Città Vecchia risuona in musica

Evento

Si rinnova sabato 21 settembre a Locarno l’appuntamento con «Le Corti inCanto»

Il fascino della Città Vecchia risuona in musica
Città Vecchia a Locarno è piena di angoli tutti da scoprire, come i giardini e i cortili di Palazzo Morettini e... ©CDT/Zocchetti

Il fascino della Città Vecchia risuona in musica

Città Vecchia a Locarno è piena di angoli tutti da scoprire, come i giardini e i cortili di Palazzo Morettini e... ©CDT/Zocchetti

Il fascino della Città Vecchia risuona in musica
... di Casa Rusca. Questi alcuni dei luoghi dove domani si terranno i concerti di «Le Corti inCanto». ©CDT/Archivio

Il fascino della Città Vecchia risuona in musica

... di Casa Rusca. Questi alcuni dei luoghi dove domani si terranno i concerti di «Le Corti inCanto». ©CDT/Archivio

Da ormai 11 anni, il terzo sabato di settembre, la Città Vecchia risuona di canzoni e musica, con «Le Corti inCanto». La manifestazione, promossa dal Gruppo centro storico, propone quest’anno «un programma che abbina musica antica, tradizione popolare e brani contemporanei, agli angoli più belli del centro storico». Dai chiostri della chiesa di Santa Maria Assunta, del Castello Visconteo e di Casa Rusca, passando per i giardini della Biblioteca cantonale e delle case Reschigna e Ruggero. Appuntamento, dunque, domani, a partire dalle 14 per un intero pomeriggio di concerti (gratuiti), che si alterneranno al ritmo di uno ogni mezz’ora. Ad esibirsi l’Anonima frottolisti (ensemble di Assisi specializzato nel repertorio rinascimentale e medievale), gli Alter Ego (otto voci a cappella dal Trentino, con un programma ancora più esteso), il duo composto dalla cantante Raissa Aviles e dal contrabbassista Pedro Martinez (proporranno classi della canzone latinoamericana di ogni tempo), i Tri per Dü (musica popolare con scappatelle in altre culture) e il coro che ha dato i natali alle Corti inCanto, Goccia di Voci (diretto da Oskar Boldre, il cui repertorio è in continuo rinnovamento, fra composizioni contemporanee e musica etnica). Programma dettagliato: www.cortincanto.ch

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Prende forma il futuro delle funivie centovalline

    Concorso

    Il progetto «Umbrela» dell’architetto Francesco Buzzi si aggiudica il concorso per la Verdasio-Rasa – Il rinnovo completo delle strutture comporta un investimento di 11,7 milioni di franchi – L’iter rallentato dal coronavirus

  • 2

    La politica riparte dal Palexpo

    Locarno

    Dopo il lockdown torna a riunirsi il Consiglio comunale con un credito di 1,5 milioni legato alla COVID-19 – Ma per garantire la distanza tra i partecipanti si lascia Palazzo Marcacci a vantaggio della grande sala alla Morettina

  • 3

    Corse ogni 30 minuti tra Locarno e Intragna

    Ferrovia

    Firmato un accordo tra le FART e l’Ufficio federale dei trasporti che rientra nel progetto di rinnovo e potenziamento della rete delle Centovalli e di quella nazionale

  • 4

    Lifting per il simbolo dell’idroelettrico

    Locarno

    Restauro da 14,5 milioni di franchi in vista per la sede amministrativa dell’OFIMA – L’edificio risale agli anni Sessanta ed è stato firmato dal rinomato architetto Paolo Mariotta – Struttura innovativa per la sua epoca, è oggi un bene culturale protetto a livello cantonale

  • 5

    La Città pensa a chi ha la passione ma non l’orto

    Locarno

    È pronto il progetto per la creazione dei primi sedici appezzamenti coltivabili nella zona della Morettina – Ulteriori spazi potrebbero essere ricavati davanti al Parco Robinson ma tutto dipenderà dalle nuove priorità d’investimento

  • 1
  • 1