Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza

Politica

I cinque partiti presenti in Consiglio comunale valutano l’operato dell’Esecutivo a pochi mesi dalle elezioni 2020 – Giudizi molto differenti fra loro: per il PLR il bilancio è buono mentre dal PS arriva una sonora bocciatura

Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza

Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza

Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza
I 7 municipali in carica immortalati il 14 aprile 2016, poco dopo la cerimonia di insediamento dell’Esecutivo. Da sinistra: Bruno Buzzini (Lega); Giuseppe Cotti (PPD); Niccolò Salvioni (PLR); Alain Scherrer, sindaco (PLR); Paolo Caroni (PPD), Davide Giovannacci (PLR) e Ronnie Moretti (PS). (Foto Archivio CdT)

Il Municipio di Locarno acchiappa la sufficienza

I 7 municipali in carica immortalati il 14 aprile 2016, poco dopo la cerimonia di insediamento dell’Esecutivo. Da sinistra: Bruno Buzzini (Lega); Giuseppe Cotti (PPD); Niccolò Salvioni (PLR); Alain Scherrer, sindaco (PLR); Paolo Caroni (PPD), Davide Giovannacci (PLR) e Ronnie Moretti (PS). (Foto Archivio CdT)

LOCARNO – Dal buono al decisamente negativo. Sono piuttosto discordanti i pareri dei capigruppo in Consiglio comunale a Locarno, ai quali il Corriere del Ticino ha chiesto di valutare l’operato del Municipio durante la legislatura in corso (come già fatto per Bellinzona e Lugano). Un bilancio che, facendo la media matematica come tra i banchi di scuola, raggiunge il minimo richiesto, ovvero un quattro che rappresenta comunque la sufficienza. Ai capigruppo abbiamo anche chiesto di stilare un bilancio a pochi mesi dalle prossime elezioni comunali, citando i progetti o le decisioni più importanti, nonché le occasioni mancate. Infine, gettando uno sguardo al prossimo mese di aprile: questi esponenti politici si ricandideranno?

Alessandro Spano (PLR)«A mio parere, il bilancio della legislatura è...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Un mega luccio catturato nel Verbano

    Pesca

    All’amo di Ivan Schifano, non nuovo ad exploit del genere, un esemplare da oltre 14 chilogrammi e lungo 1 metro e 28 centimetri – «Per issarlo a bordo della barca c’è voluto un quarto d’ora»

  • 2

    Si riempie di stelle l’orizzonte dell’albergo Esplanade

    Minusio

    È andata in porto la vendita dello storico hotel, chiuso da diversi mesi dopo una parentesi come servizio e-rooms – La struttura sarà ora rinnovata e poi affidata a una prestigiosa catena internazionale – Investimento complessivo da 40 milioni

  • 3

    I Pilatus PC-7 nei cieli ticinesi: è la scuola piloti

    LOCARNO

    Inizierà domani l’ultima fase di selezione per 14 candidati piloti militari che si concluderà l’11 settembre - Oltre all’istruzione teorica verrà effettuata anche quella pratica con voli a Sud delle Alpi e in Mesolcina

  • 4

    «Siamo fortunati a vivere in Svizzera»

    LOCARNO

    Il direttore dell’Agenzia turistica ticinese ha scelto la «sua» Locarno per il discorso della festa nazionale: «Per il settore il virus è un duro colpo, ma stiamo ripartendo dalla natura e dall’ambiente, passando per l’identità territoriale»

  • 5
  • 1
  • 1