Il PLR cittadino perde la testa: «Prosegue il rinnovamento»

Politica

Il presidente sezionale Gabriele De Lorenzi e la «sua» squadra non sollecitano un rinnovo del mandato – A fine mese il comitato vaglierà le candidature alla successione – La scelta spetterà poi all’assemblea di settembre

Il PLR cittadino perde la testa: «Prosegue il rinnovamento»
Il presidente della sezione cittadina del PLR, Gabriele De Lorenzi. © CdT/Archivio

Il PLR cittadino perde la testa: «Prosegue il rinnovamento»

Il presidente della sezione cittadina del PLR, Gabriele De Lorenzi. © CdT/Archivio

Si tratta di un passo previsto dallo statuto. Che per altro segue appieno la via del rinnovamento, ormai da qualche anno intrapresa sia a livello cantonale, sia locale. Ma per il PLR cittadino si tratta comunque di una piccola, seppur pacifica e serena, rivoluzione. Il presidente della sezione di Locarno Gabriele De Lorenzi, assieme alla sua squadra di comitato, lascerà infatti le redini del partito di maggioranza relativa.

«È un passo all’insegna della linea del rinnovamento», esordisce subito il presidente, contattato in merito dal Corriere del Ticino. «Un rinnovamento, che si è potuto misurare già durante le scorse elezioni, con una squadra del Consiglio comunale che annovera sette volti nuovi». E De Lorenzi aggiunge ancora: «Il mandato scade per statuto dopo ogni tornata elettorale. Dunque,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1