Il Verbano cessa l'avanzata

Il Lago Maggiore si è fermato a quota 195,35 metri - Nei prossimi giorni, malgrado ancora alcune piogge, il livello dovrebbe iniziare a diminuire

Il Verbano cessa l'avanzata
L'acqua ha invaso il Lungolago Motta a Locarno.

Il Verbano cessa l'avanzata

L'acqua ha invaso il Lungolago Motta a Locarno.

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Verbano cessa l'avanzata

Il Verbano cessa l'avanzata

LOCARNO - L'avanzata del Lago Maggiore, dovuta alle cospicue piogge degli scorsi giorni, ieri si è fermata a quota 195,35 metri. Una quindicina di centimetri al di sotto della soglia di guardia della Protezione civile, fissata a 195,5 metri. L'acqua ha inevitabilmente invaso i soliti punti critici, ma non si registrano particolare danni. Intanto, nonostante per i prossimi giorni siano ancora previste alcune precipitazioni, il livello del Verbano dovrebbe iniziare a scendere, seppur lentamente. Almeno fino a domenica, poi dipenderà dal meteo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2
    Losone

    La calda estate dell’ex caserma

    Dopo la sentenza del Tribunale amministrativo il Municipio valuta le contromosse – Il sindaco Ivan Catarin: «Sono fiducioso che il Base Camp possa comunque svolgersi»

  • 3
  • 4
    Losone

    Brusco stop alla pianificazione dell’ex caserma

    Il Tribunale cantonale amministrativo accoglie il ricorso inoltrato da vicini e vieta l’uso temporaneo degli spazi – Ora il Municipio dovrà capire se vi siano margini per rivolgersi all’istanza superiore – Spiazzati Festival e Accademia Dimitri

  • 5
  • 1