Incroci nei cieli per parapendista e incendio

Emergenze

Continuano nel Locarnese le ricerche del 35.enne scomparso da sabato – Impiegato un elicottero dell’esercito, che vola in contemporanea con i velivoli impegnati a domare le fiamme alle pendici del Trosa

Incroci nei cieli per parapendista e incendio
Oggi le operazioni di ricerca del parapendista scomparso sono affidate ad un velivolo delle Forze aeree dell’esercito. ©CdT/Archivio

Incroci nei cieli per parapendista e incendio

Oggi le operazioni di ricerca del parapendista scomparso sono affidate ad un velivolo delle Forze aeree dell’esercito. ©CdT/Archivio

C’è una grande attività, in queste ore, nei cieli del Locarnese. Vari elicotteri sono infatti all’opera per far fronte alle emergenze. Stanno continuando anche oggi, grazie ad un elicottero messo a disposizione dalle Forze aeree dell’esercito svizzero, le ricerche del parapendista 35.enne scomparso da sabato. Coordinata dalla Polizia cantonale, l’operazione si sta concentrando sulle zone non ancora sorvolate e definite in base alle analisi e alle valutazioni eseguite dagli specialisti.

Altro appello ai volontari

In tale ambito gli inquirenti rendono nuovamente attenti tutti coloro che volessero collaborare ai controlli a titolo volontario. Si ribadisce l’importanza di recarsi solamente nelle zone che si frequentano solitamente e che sono quindi ben conosciute. Qui bisogna assolutamente evitare di addentrarsi in zone impervie o pericolose, limitandosi ad osservare il territorio in cerca di indizi con l’ausilio di un binocolo.

Attenti al traffico

Un secondo appello della Polizia cantonale riguarda coloro che – con l’ausilio di droni o con altri velivoli – intendono sorvolare i cieli della regione, anch’essi alla ricerca di tracce dello scomparso. Visto che sono in azione gli elicotteri sia per questo caso sia per spegnere l’incendio sviluppatosi alle pendici della Cima della Trosa, tali operazioni vanno effettuate con grande attenzione e prudenza.

Soccorritori sempre pronti

Nel frattempo il dispositivo di ricerca e soccorso da terra continua a tenersi pronto ad intervenire direttamente sul territorio nel caso in cui dovessero giungere segnalazioni riguardanti avvistamenti concreti riguardanti il caso del parapendista.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1