L’iniziativa «Salva Monte Brè» al vaglio del Consiglio comunale di Locarno

Territorio

Spetta ora al Legislativo esprimersi sulla richiesta popolare di tutelare il comparto collinare da un’eventuale speculazione edilizia

L’iniziativa «Salva Monte Brè» al vaglio del Consiglio comunale di Locarno
(fotopedrazzini.ch)

L’iniziativa «Salva Monte Brè» al vaglio del Consiglio comunale di Locarno

(fotopedrazzini.ch)

LOCARNO – L’iniziativa popolare comunale promossa dall’associazione Salva Monte Brè per scongiurare la costruzione del prospettato maxi resort da parte di un gruppo di imprenditori privati è ora al vaglio del Consiglio comunale di Locarno. Dopo aver annunciato l’intenzione di istituire una zona di pianificazione a tutela del comparto collinare, il Municipio cittadino, come anticipato dal sindaco Alain Scherrer nei giorni scorsi al CdT, ha sottoposto oggi il relativo testo al Legislativo nella stessa forma generica stilata dai suoi promotori (quindi senza messaggio di accompagnamento o particolari proposte). La Legge organica comunale in questi casi prevede che il Legislativo si esprima sulla questione sottopostagli, sia attraverso un’elaborazione dell’iniziativa stessa, sia con l’eventuale presentazione di un controprogetto da sottoporre al voto popolare. Nel presentare l’iniziativa (con le sue 1.868 firme valide) al Consiglio comunale il Municipio ribadisce di «voler approfondire seriamente il tema per individuare una soluzione di buon equilibrio tra lo sviluppo e la protezione del territorio, come sempre è stata sua intenzione».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    «Piazza Grande un bene di tutti e da proteggere»

    Locarno

    Comitato e gruppo territorio e ambiente del PS cittadino entrane nel dibattito sulla richiesta di aprire di nuovo alle auto il centro e chiedono, invece dei parcheggi, misure concrete per rivitalizzarlo

  • 2

    «Fartiamo» verso il 2021

    Locarnese e Vallemaggia

    Le Ferrovie autolinee regionali ticinesi pronte per il cambio di orario del 13 dicembre: più corse e nuove linee – Attivato un sito internet con tutte le novità previste

  • 3

    Un calendario virtuale per sentirsi comunque vicini

    Locarno

    Per il periodo dell’Avvento, assieme agli allievi delle scuole comunali la Città ha preparato 24 finestrelle che su Instagram proporranno una riflessione, un’attività o semplicemente strapperanno un sorriso

  • 4

    Meglio panchine e tavolini che auto in piazza Grande

    Locarno

    La Commissione del piano regolatore non appoggia la mozione presentata da Alberto Akai e da altri 15 consiglieri – La pandemia sta dimostrando quanto gli spazi liberi del centro siano preziosi e apprezzati – Problemi anche normativi

  • 5

    Un elegante viale alberato attraverserà la città

    Locarno

    Ecco come a Pasqua apparirà via Bernardino Luini dopo i lavori di ripavimentazione e arredo urbano – Nuovi lampioni, piante e panchine per una direttrice del traffico che darà più spazio a pedoni e ciclisti – Budget di 3,3 milioni di franchi rispettato con l’annullamento degli eventi che ha permesso di anticipare i tempi

  • 1
  • 1