La pedonalizzazione non piace a tutti

La Pro Città Vecchia perplessa sulla petizione per togliere le auto dal quartiere lanciata da socialisti e Verdi di Locarno

La pedonalizzazione non piace a tutti
Il presidente della Pro Città Vecchia ricorda che vanno considerate sia le esigenze dei residenti che quelle dei commercianti.

La pedonalizzazione non piace a tutti

Il presidente della Pro Città Vecchia ricorda che vanno considerate sia le esigenze dei residenti che quelle dei commercianti.

LOCARNO - La Pro Città Vecchia di Locarno pigia sul freno di fronte alla petizione, lanciata la scorsa settimana da socialisti e Verdi (vedi suggeriti), volta a pedonalizzare l'intero quartiere. Per l'associazione che difende i diritti di commercianti e residenti del nucleo storico l'iniziativa sarebbe prematura e troppo drastica. A spiegarlo è il presidente della Pro, Giovanni Monotti, interpellato dal Corriere del Ticino, che sul tema ha sollecitato anche il vice sindaco Paolo Caroni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2
    locarno

    Continua il braccio di ferro sulle finanze

    Dopo i 4 ricorsi sui conti del passato la minoranza della Gestione propone di respingere il Consuntivo 2019 – La maggioranza ravvisa alcune criticità, ma non fondamentali, e ritiene che la bocciatura sarebbe solamente ideologica

  • 3
  • 4
  • 5
    Locarno

    L’evoluzione del PS passa da giovani vertici

    L’assemblea sezionale ha nominato alla copresidenza Nancy Lunghi e Giorgio Fransioli che prendono il testimone dal presidente uscente Alberto Inderbitzin – Continua il cambiamento iniziato prima delle elezioni, poi annullate, con la lista Insieme e sinistra per la socialità e l’ambiente

  • 1