L'imbarcatoio si riaffaccia sul lago

La Navigazione di Lugano concretizza la seconda fase di ristrutturazione dello scalo di Locarno e del suo ristorante - Sarà risanata e riaperta la veranda sul fronte verso il Verbano

L'imbarcatoio si riaffaccia sul lago
L'investimento previsto per la seconda fase di ristrutturazione si aggira sui 300 mila franchi.

L'imbarcatoio si riaffaccia sul lago

L'investimento previsto per la seconda fase di ristrutturazione si aggira sui 300 mila franchi.

LOCARNO - Una posizione pregiata e strategica, negli ultimi anni poco o nulla valorizzata. Ora ci penserà la Società navigazione di Lugano a rilanciare il ristornate dell'imbarcatoio di Locarno, per il quale si sta concretizzando la seconda fase di ristrutturazione. La pubblicazione del progetto è appena terminata - senza che sia stata presentata alcuna opposizione - e l'investimento previsto si aggira sui 300 mila franchi. Diversi gli intenterventi previsti, che si concentreranno, in particolare, su cucina e servizi. Ma anche per sale e terrazze vi saranno novità. Da notare, soprattutto, che sarà finalmente recuperata la veranda che si affaccia direttamente sul lago e che negli ultimi anni era stata chiusa alla clientela perché trasformata in deposito.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Locarno
  • 1
    Locarnese

    Un’estate per scoprire le perle meno conosciute

    Dopo il buon andamento dei due weekend festivi il settore turistico è ottimista circa i prossimi mesi - Guardando alla clientela interna, svizzera e ticinese, si promuoveranno le chicche «nascoste» in particolare delle valli

  • 2
  • 3
  • 4
    Locarnese

    Incendio in un appartamento a Losone

    I pompieri sono intervenuti poco prima delle 9.10 di questa mattina in una palazzina in via ai Molini 31 - A titolo precauzionale 5 inquilini dello stabile sono stati evacuati

  • 5
    Ricorrenza

    Quando Brissago provò a diventare una repubblica

    Si festeggeranno nel 2021 i 500 anni dal giuramento di fedeltà agli svizzeri dopo un lungo periodo di autonomia – Per l’occasione saranno proposti una pubblicazione storica, una medaglia, una targa commemorativa e diversi appuntamenti

  • 1