Locarno On Ice con il 2G e mascherina raccomandata

Eventi

Il Municipio di Locarno nella sua seduta odierna ha deciso di adottare alcune misure volte a regolare l’accesso alla manifestazione e al centro cittadino

Locarno On Ice con il 2G e mascherina raccomandata
© CdT/Chiara Zocchetti

Locarno On Ice con il 2G e mascherina raccomandata

© CdT/Chiara Zocchetti

Permettere alla popolazione di trascorrere il periodo delle festività natalizie nel modo più normale e sereno possibile, sostenendo nel contempo l’economia locale. Ma anche, vista la recrudescenza della pandemia con un numero di contagi in costante aumento, contribuire ad arginare la diffusione del coronavirus e salvaguardare di riflesso la salute pubblica. È quanto afferma, in una nota, il Municipio di Locarno, che nella sua seduta odierna ha deciso di adottare alcune misure volte a regolare l’accesso alla manifestazione Locarno On Ice e, in generale, al centro cittadino.

«Da domani, mercoledì 9 dicembre, nel villaggio di Locarno On Ice sarà applicato il cosiddetto “2G”, sigla derivante dai termini in tedesco “geimpft” e “genesen”» si legge nel comunicato stampa. «L’accesso sarà quindi possibile solo per chi si è sottoposto alla vaccinazione o per chi è guarito dalla COVID-19 e dispone di riflesso del relativo certificato. L’applicazione del “2G” varrà per la parte del villaggio dedicata all’aggregazione delle persone, ovvero quella con le casette gastronomiche e gli igloo. Mentre per l’accesso alla parte riservata allo svago, ossia la pista di ghiaccio, continuerà a non essere necessario disporre del certificato COVID».

L’Esecutivo, inoltre, «raccomanda caldamente l’uso della mascherina nelle situazioni e nei luoghi, in cui non possono essere garantite le dovute distanze tra le persone presenti. Questa raccomandazione è rivolta a tutte le persone che vorranno frequentare il centro e, in generale, le aree cittadine di maggior richiamo. Da giovedì 9 dicembre pertanto nelle principali aree pubbliche della Città (come Piazza Grande) saranno identificabili specifici cartelli per indicare ai passanti la raccomandazione di indossare la mascherina. Si tratta di una misura di prevenzione molto efficace per ridurre i contagi e per aumentare la protezione della popolazione, in occasione degli eventi che contrassegnano il periodo natalizio».

Ricordando infine «l’importanza di rispettare le regole comunicate dalle Autorità federali e cantonali», il Municipio «coglie l’occasione per esprimere vicinanza alla popolazione, comprensibilmente desiderosa della fine di questo periodo impegnativo».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1