Marco Solari lascia l’ospedale: «Un grande grazie a tutti»

Locarno

Il presidente del Film Festival era stato ricoverato a La Carità due settimane fa in seguito al contagio da coronavirus

Marco Solari lascia l’ospedale: «Un grande grazie a tutti»
© CdT/Gabriele Putzu

Marco Solari lascia l’ospedale: «Un grande grazie a tutti»

© CdT/Gabriele Putzu

Il presidente del Locarno Film Festival Marco Solari ha lasciato oggi l’ospedale La Carità di Locarno, nel quale era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al coronavirus. «Sono state giornate difficili e intense, in cui mi sono sentito vicino nel pensiero a chi sta ancora soffrendo e a chi ha perso congiunti e amici cari - afferma interpellato dal CdT -. Sono pieno di riconoscenza per i medici, le infermiere e gli infermieri, il personale curante e gli inservienti di La Carità che – come succede certamente nelle altre cliniche dell’EOC – stanno lavorando fino al limite delle loro forze mantenendo gentilezza e sorriso e, malgrado il tragico momento, una certa gioviale seppur consapevole allegrezza d’animo. Ammirevole. Ho sentito il sibilo della falce a pochi millimetri. Questo mi permette di dire quanto sia rimasto sorpreso dalle centinaia di mail, SMS e WhatsApp che mi sono state inviate in questi giorni alle quali vorrei rispondere singolarmente, ma sono troppe. Persone conosciute e persone che lo sono meno sia in Ticino, sia in Svizzera e persino dall’Italia, Paese che sta soffrendo in modo indicibile. Per chi come me ha dovuto difendere per decenni, giorno per giorno, le proprie convinzioni e le proprie azioni contro attacchi sovente violenti, e inopportunamente personali, il fatto di ricevere così tante testimonianze d’affetto non può che lasciare un senso di profonda gratitudine e un incoraggiamento, appena ristabilito, di ricominciare a lavorare pienamente per la riuscita del Locarno Film Festival e degli Eventi letterari al Monte Verità asconesi insieme con i Consigli responsabili e le squadre operative e artistiche dei rispettivi eventi locarnesi».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Un caso alle Medie di Losone: classe in quarantena

    Coronavirus

    Solitamente ci vogliono due positivi per imporre la quarantena, ma considerata una gita con pernottamento della scorsa settimana, la misura è comunque stata adottata a livello precauzionale

  • 2
  • 3

    Farsi avvolgere dall’opera di Gustav Klimt

    Locarno

    Inaugurata al PalaCinema una mostra multimediale che permette al visitatore di immergersi nei dipinti e nell’epoca dell’artista austriaco grazie a proiettori laser, occhiali per la realtà virtuale, specchi e impianto Surround - LE IMMAGINI

  • 4
  • 5

    «Il burkini è solo un costume da bagno»

    Locarno

    La minoranza della Legislazione è contraria all’introduzione del divieto di indossare l’indumento femminile - Si tratterebbe di un problema inesistente, meglio sarebbe dedicarsi, sia a livello politico che sociale, alla diffusione della visione occidentale della donna

  • 1
  • 1