Mattei sul suo rustico all’asta: «Una ripicca politica che si risolverà»

Bosco Gurin

L’edificio, di proprietà del fondatore di Montagna Viva, dovrebbe essere messo all’incanto dall’Ufficio esecuzioni il prossimo febbraio

Mattei sul suo rustico all’asta: «Una ripicca politica che si risolverà»
Il rustico, che appartiene a Mattei dal 1988, si trova nel nucleo del villaggio più alto del Ticino. ©Ufficio esecuzioni

Mattei sul suo rustico all’asta: «Una ripicca politica che si risolverà»

Il rustico, che appartiene a Mattei dal 1988, si trova nel nucleo del villaggio più alto del Ticino. ©Ufficio esecuzioni

Se nella casella riservata al debitore non apparisse il suo nome, la vicenda rimarrebbe – come giustamente capita in questi casi – nell’ambito strettamente privato. Ma Germano Mattei, volente o nolente, è pur sempre un personaggio pubblico molto noto. Soprattutto dopo la sua militanza in Gran Consiglio, terminata dopo l’estromissione in occasione delle ultime elezioni cantonali....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 1