Momento storico a Lavertezzo: si è insediato il Municipio del nuovo Comune

Verzasca

L’Esecutivo in cui ha primeggiato Ivo Bordoli, già sindaco di Vogorno, ha ricevuto le credenziali dal giudice di pace Paolo Panscera

Momento storico a Lavertezzo: si è insediato il Municipio del nuovo Comune
I municipali in occasione dell’insediamento: da sinistra, Pierangelo Moccettini, Claudio Scettrini, Isabelle Piazza, Ivo Bordoli e Franco Lanini. ©TiPress

Momento storico a Lavertezzo: si è insediato il Municipio del nuovo Comune

I municipali in occasione dell’insediamento: da sinistra, Pierangelo Moccettini, Claudio Scettrini, Isabelle Piazza, Ivo Bordoli e Franco Lanini. ©TiPress

Momento storico, questa sera alle 17, alla casa parrocchiale di Lavertezzo. Davanti al giudice di pace Paolo Panscera si è infatti insediato il primo Municipio del nuovo Comune di Verzasca, i cui nominativi sono scaturiti dalle urne lo scorso fine settimana. L’Esecutivo, lo ricordiamo, è guidato da Ivo Bordoli, già sindaco di Vogorno, che ha primeggiato nella tornata elettorale nella lista dell’Unione Verzaschese. Quest’ultima si è aggiudicata anche altri tre seggi sui cinque totali, che sono andati a Pierangelo Moccettini, Claudio Scettrini e Franco Lanini. Unica altra forza entrata in Municipio, Acquaverde con Isabelle Piazza. l’Unione Verzaschese ha fatto incetta di sedie anche in Consiglio comunale, dove conta ben 13 rappresentanti. Quattro consiglieri comunali sono andati ad Acquaverde, mentre tre al gruppo Verzasca 2020.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1

    Un’antenna sintonizzata con il resto del mondo

    Solidarietà

    A colloquio con Mauro Clerici, presidente della Conferenza missionaria, in occasione dell’azione di Natale – Un punto di riferimento e di sostegno per chi è partito dalla Svizzera italiana – «In questo momento di crisi è fondamentale non chiuderci su noi stessi, perché rischieremmo di soffocare»

  • 2

    Rustici diroccati in svendita con la rete 5G incorporata

    Gambarogno

    Il Municipio sta affinando l’alienazione ad un franco ciascuna di dieci capanne nel nucleo montano di Sciaga – Il sindaco: «Siamo in attesa del via libera cantonale e federale» – Intanto anche a 1.200 di quota arriverà il Wi-Fi superveloce

  • 3
  • 4

    «I militari di nuovo in caserma?»

    Losone

    Alla luce delle necessità di maggiori spazi, palesate dall’esercito svizzero per il 2021, il PPD sonda la possibilità di riaprire l’ex piazza d’armi – «Un’occasione d’oro, da cogliere al volo»

  • 5

    Isole di Natale e Instagram, la Città non rinuncia alla magia

    Locarno

    Alberi e alberelli in vari quartieri, aree a tema in piazza e più luminarie per sopperire all’assenza della pista – Grazie agli allievi della scuole comunali allestito un calendario dell’Avvento virtuale che ogni giorno regalerà una sorpresa

  • 1
  • 1