Moon&Stars fa pace con gli esercenti locarnesi

Concerti

A tre settimane dall’evento, accordo raggiunto tra organizzatori e locali pubblici che s’affacciano su piazza Grande

Moon&Stars fa pace con gli esercenti locarnesi
Oltre 120 mila spettatori in dieci giorni di concerti in piazza Grande. (Foto Moon&Stars)

Moon&Stars fa pace con gli esercenti locarnesi

Oltre 120 mila spettatori in dieci giorni di concerti in piazza Grande. (Foto Moon&Stars)

LOCARNO - Non c’è ancora il maxi-palco in piazza Grande, ma la «macchina» organizzativa di Moon&Stars è già in moto per la sua sedicesima edizione in programma dall’11 al 21 luglio. «Un evento irrinunciabile», l’ha definito il sindaco di Locarno Alain Scherrer alla presentazione, ma una manifestazione, capace di attirare più di 100 mila persone in dieci giorni di concerti che ha...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Locarno
  • 1
  • 2

    Kursaal e Santa Caterina si prendono una pausa

    Locarno

    Nell’ambito del messaggio relativo ai beni culturali, il Municipio sospende le decisioni pianificatorie in merito al comparto che dovrà accogliere il Museo del territorio – Meglio attendere i risultati degli studi specifici – Bloccata anche la decisione sul Teatro: sì al risanamento conservativo, no alla demolizione

  • 3

    Le luci dell’aeroporto? «Obsolete e da sostituire»

    Locarnese

    Sollecitato dal deputato Fabio Ragazzi, il Consiglio federale conferma che l’illuminazione della pista dello scalo locarnese non è più conforme alle norme – La decisione sul progetto spetta però al Dipartimento della difesa che attende una perizia

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1